Crostata pera cioccolata e noci

La costata pera cioccolata e noci, è una crostata che ho visto fare sul programma di Alice e io ho deciso di realizzarla con alcune varianti, come l’aggiunta di noci che sulla ricetta originale non c’è.Questa crostata è stata realizzata con la farina integrale speciale Tritordeum  di Intinifood e delle ottime noci della ditta Caputo Vincenzo e infine il burro LurpakMa adesso vediamo nei dettagli la ricetta della crostata pera cioccolato e noci, gli ingredienti sembrano tanti ma non è difficile da realizzare.

crostata-pera-e-cioccolata

Crostata pera cioccolata e noci

ingredienti per la pasta frolla integrale

300 grammi di farina integrale Tritordeum

60 grammi di zucchero di canna

150 grammi di burro classico Lurpak

1/2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci

1 cucchiaino di miele

1 uovo

ingredienti per il ripieno

crema pasticciera

500 ml di latte

100 grammi di zucchero

la buccia di un limone

4 tuorli

35 grammi di amido di mais

35 grammi di amido di frumento

4 pere williams o altro tipo l’importante mature e non dure

zucchero di canna q.b.

granelle di noci q.b.

per la farcia 

per la ganache al cioccolato fondente

200 grammi di panna da montare

200 grammi di cioccolato fondente

1 cucchiaino di sciroppo di glucosio

per decorare 

gherigli di noci q.b.

occorrente

teglia per crostata da 26 cm di diametro

un cannello per caramellare o in mancanza grill del forno

ceci secchi per la cottura della frolla

preparazione

Per realizzare questa crostata pera cioccolato e noci dobbiamo per prima cosa preparare la pasta frolla integrale e farla riposare in frigo alcune ore o tutta la notte. Inoltre la ricetta originale prevede la cottura della crostata in forno con tutto il condimento, io invece ho cambiato leggermente la procedura e vedrete come l’ho realizzata.

preparazione pasta frolla

  • Mettere nel bimby o in un robot da cucina lo zucchero, farina e burro freddo a pezzi e frullare velocemente affinché diventi una specie di sabbia.
  • Aggiungere poi il lievito per dolci e il cucchiaino di miele e lavorare in senso antiorario velocità 3 e dal foro versare l’uovo leggermente sbattuto e lavorare affinché si amalgami il tutto e diventi omogeneo, se necessario aggiungere un goccio di acqua.
  • Mettere la frolla sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavorare velocemente con le mani formando un panetto rettangolare e schiacciato, avvolgere in pellicola e mettere in frigo per almeno 2/3 ore o tutta la notte.
  • Riscaldare il forno funzione statica 180°.
  • Passato il tempo di riposo prendere la frolla e stenderla dello spessore di 3 mm e metterla in una teglia per crostata dal diametro di 26 cm, io ho usata quella col fondo estraibile e fare aderire bene sulle pareti e sul fondo.
  • Ritagliare un foglio di carta forno a cerchio e inserirla all’interno della frolla farla aderire un pò e versare dentro i ceci da coprire tutta la superficie e infornare in forno statico a 180° per 20/25 minuti.
  • Quando è cotta uscire dal forno e lasciarla  raffreddare e poi estrarla delicatamente e metterla sul piatto di portata.

preparazione ripieno 

  • Per la preparazione della crema pasticciera cliccare qui.
  • Una volta preparata mettere in una pirofila larga e coprire con pellicola a contatto con la crema per non far formare la pellicina e mettere da parte.
  • Intanto accendere il forno ventilato a 180°.
  • Lavare e sbucciare le pere e tagliare a spicchi poco più di mezzo cm e mettere in una teglia, cospargere di zucchero di canna e infornare per circa 5/10 minuti, affinché si ammorbidiscono e mettere da parte.
  • Procedere adesso con l’assemblaggio, prendere la base di frolla integrale e versare dentro la crema pasticciera e livellare bene.
  • Posizionare gli spicchi di pere a raggi belli vicini su tutta la superficie e cospargere di granelle di noci e zucchero di canna.
  • Prendere il cannello e caramellare tutta la superficie senza bruciare troppo oppure mettere tutta la crostata in forno con solo il grill acceso e caramellare e mettere da parte per raffreddare.

Preparare la ganache al cioccolato

  • Mettere la panna in un recipiente e riscaldare nel microonde.
  • Intanto tritare il cioccolato fondente e versare nella panna calda con lo sciroppo di glucosio e amalgamare il tutto finché si scioglie e lasciare leggermente raffreddare a temperatura ambiente, ma non troppo altrimenti si addensa.
  • Prendere la crostata e versare sopra la ganache al cioccolato e livellare il tutto e infine decorare con gherigli di noci a piacere.

La Crostata pera cioccolato e noci è pronta per la merenda o per un’ottima colazione, ma ancora meglio come dolce per la domenica.

Se vi è piaciuta anche questa ricetta continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook e sugli altri social.

Adesso vi saluto e vi do appuntamento alla mia prossima ricetta ciaoooo…..

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.