Crea sito

Ciliegie sciroppate

Periodo di ciliegie e quando abbondano in campagna decido di preparare delle golosissime ciliegie sciroppate.

E’ una ricetta davvero semplice e veloce da realizzare, ma adesso vediamo ingredienti e preparazione di questa ricetta.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 vasetti da 250 gr
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Ciliegie 2 kg
  • acqua 1 l
  • Zucchero (calcolare 200 g ogni litro di acqua) 200 g

Preparazione

  1. Preparare le Ciliegie sciroppate è molto facile e veloce. Per prima cosa lavare e selezionare le ciliegie e togliere il picciolo.

    Mettere in una pentola capiente acqua e zucchero e lasciare scioglier lo zucchero a fiamma dolce.

    Disporre le ciliegie nei barattoli di vetro, precedentemente sterilizzati, coprire dello sciroppo di acqua e zucchero e chiudere bene ermeticamente e lasciarle raffreddare con barattoli capovolti su un piano d’appoggio.

    Mettere in una pentola capiente un canovaccio pulito ben disposto e aperto, sistemare i barattoli delle ciliegie sciroppate e coprire col canovaccio per non farli sbattere l’un l’altro e riempire di acqua fino al di sotto del tappo e procedere al classico bagnomaria facendoli bollire per 20 minuti e poi lasciarli raffreddare nella stessa acqua.

    Una volta freddi lavare, asciugare, etichettare e disporre in dispensa.

    Ecco così pronte le ciliegie sciroppate da gustare almeno dopo 1 mese dal bagnomaria.

    Sono ottimi da gustare così o su un ottimo gelato.

  2. Se anche questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio canale Youtube.

    Seguitemi anche sui social Instagram-Pinterest-Twitter, ma adesso vi saluto e vi do appuntamento alla mia prossima ricetta ciaoooo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.