Ciambella al ginseng con ganache a cioccolato e mandorle

La ciambella al ginseng con ganache al cioccolato e mandorle è una ciambella davvero golosa ottima sia per colazione che per la merenda, gustandola con un’ottima cioccolata calda visto le fredde temperature. Ma vediamo ora nei dettagli ingredienti e preparazione di questa favolosa ricetta, che aspettate seguitemi Nella cucina di Angela ….

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la cimbella

  • 3Uova
  • 180 gZucchero
  • 100 gOlio di oliva
  • 160 gLatte senza lattosio
  • 40 gginseng solubile
  • 300 gFarina 0
  • 1 pizzicoSale fino
  • 16 gLievito in polvere per dolci

per la copertura

  • 150 gCioccolato fondente
  • q.b.lamelle di mandorle

Preparazione della ciambella al ginseng con ganache a l cioccolato e mandorle

Preparare la ciambella al ginseng con ganache al cioccolato e mandorle è davvero facile e vi basta utilizzare solo la frusta elettrica.
Accendere il forno a 180° statico.
Mettere in una ciotola uova e zucchero e sbattere con le fruste elettriche finché diventano chiare e spumose, abbassare quindi la velocità e aggiungere i liquidi alternandoli alla farina setacciata.
Aggiungere infine un pizzico di sale e amalgamare ancora con una spatola e il lievito per dolci sempre con una spatola.
Preparare una teglia per ciambella da 24 cm con spray staccante e versare il composto e infornare e cucinare a 180° statico per 30 minuti circa, fare sempre prova stecchino.
  1. Nel frattempo sciogliere nel microonde il cioccolato fondente e mettere da parte a raffreddare un pò.

    Quando la ciambella è cotta sfornare e lasciare raffreddare bene prima di sformare.

    Capovolgere la ciambella al ginseng su un piatto di portata e cospargerla col cioccolato fondente sciolto e lamelle di mandorle.

  2. La ciabella al ginseng con ganache al cioccolato e mandorle è così pronta da essere gustata con un’ottima cioccolata calda o caffè.

  3. Se vi è piaciuta anche questa ricetta seguitemi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio canale Youtube.

    Seguitemi anche sui social Instagram-Pinterest-Twitter, ma adesso vi saluto e vi do appuntamento alla mia prossima ricetta, ciaoooo….

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.