Spezzatino al sugo con patate e piselli

Io non amo particolarmente la carne al sugo, ma questo spezzatino con patate e piselli è forse l’unico piatto che mangio molto volentieri. Le verdure al suo interno donano un sapore così dolce, che fare la scarpetta finale è un istinto che non puoi frenare. E poi è un piatto in cui si può usare sia carne di suino che di vitello, vengono deliziose entrambe.

spezzatino al sugo
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

500 g carne bovina (o polpa di suino)
300 g patate
100 g piselli surgelati
1 carota
500 g passata di pomodoro
1/2 cipolla
1/2 bicchiere vino bianco
200 ml acqua
2 foglie basilico
pepe nero
sale
olio extravergine d’oliva

Passaggi

Per preparare lo spezzatino al sugo iniziate tagliando la polpa pezzi. Potete scegliere sia polpa di suino che di vitello, per questo piatto vanno bene entrambe.

In un tegame versate un generoso filo d’olio, quindi aggiungete la cipolla e la carota già pulite e tagliate a dadini grossolani. Aggiungete la carne, quindi portate sul fuoco a fiamma media e fate rosolare leggermente da tutti lati girando di tanto in tanto per non fa attaccare la carne. Versateci su il vino bianco e lasciate sfumare completamente. Coprite dunque con un coperchio e lasciate cuocere una decina di minuti. La carne inizierà dunque a rilasciare dei succhi.

Pelate le patate e tagliatele a cubetti di 2-3cm, quindi versatele nel tegame con la carne. Aggiungete anche i piselli ancora surgelati, ed in fine ricoprite il tutto con la passata di pomodoro e 200ml di acqua. Aggiungete qualche pizzico di sale e del pepe nero. Mescolate, coprite con un coperchio e portate a bollore a fiamma alta.

Appena raggiunto il bollore abbassate la fiamma e lasciate cuocere per un’ora, mescolando ogni tanto il sugo. Trascorso un’ora aggiungete qualche foglia di basilico, e aggiustate di sale. E se il sugo risulta ancora troppo liquido aumentate la fiamma e continuate a far cuocere con il coperchio sollevato a metà, per circa 10 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.