Ravioli dolci con ricotta

I Ravioli dolci sono dei dolcetti che si preparano solitamente nel periodo di Carnevale, ma che sono talmente buoni che noi li prepariamo anche durante il resto dell’anno. Sono un involucro di frolla croccante con un cremoso cuore di ricotta. Noi li preferiamo fritti, ma volendo si possono anche preparare al forno, e/o arricchirli con gocce di cioccolato all’interno.

ravioli dolci con ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per i ravioli

  • 300 gfarina 00
  • 50 gzucchero
  • 30 gburro (temperatura ambiente)
  • 1/2scorza d’arancia (grattugiata)
  • 2uova
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci (raso)
  • 1 pizzicosale

per il ripieno

  • 300 gricotta di pecora
  • 75 gzucchero
  • 1/2 cucchiainocannella in polvere

per friggere

  • q.b.olio di semi di girasole

per guarnire

  • q.b.zucchero a velo

Strumenti

  • Coppapasta rotondo da 6 cm di diametro
  • Mattarello
  • Padella per friggere

Preparazione

base

  1. Per preparare i ravioli dolci con ricotta iniziate dalla preparazione della base. Su una spianatoia mettete la farina setacciata e formate una fontana. All’interno mettete lo zucchero, il pizzico di sale, la scorza d’arancia e le uova, quindi con una forchetta iniziate a sbatterle facendo amalgamare il tutto. Aggiungete il burro ammorbidito ed il lievito, quindi iniziate ad impastare con le mani.
    Continuante fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.

    Fate riposare in pellicola 10 minuti.

Ripieno

  1. Nel mentre procedete preparando il ripieno. In una ciotola mettete la ricotta insieme allo zucchero e alla cannella. Lavoratela a crema con l’aiuto di una forchetta o una frusta elettrica o manuale.

Ravioli dolci

  1. Procedete ora alla creazione dei ravioli. Spolverate la spianatoia con un po’ di farina, quindi stendete la palla di impasto con un mattarello fino ad uno spessore di circa 3 mm.

    Intagliate dei cerchi con un coppa pasta dal diametro di 6-8 cm. Infine adagiate al su metà cerchio un cucchiaino di crema di ricotta, facendo attenzione a lasciare libero il bordo.

    Chiudete dunque i ravioli dolci facendo combaciare il bordo superiore con quello inferiore. Quindi pressate con i rebbi di una forchetta sul bordo per sigillare i bordi in modo tale da non farli aprire durante la cottura.

    Ripetete l’operazione fino ad ultimare gli ingredienti.

    In una padella dai bordi altre versate abbondante l’olio di semi, quindi accendete la fiamma e fate riscaldare. Date la prova con un raviolo, se sale subito a galla la temperatura è giusta, in caso contrario aspettate ancora qualche secondo. Se invece si scurisce subito significa che è troppo caldo quindi aggiungete altro olio oppure togliete la padella dal fuoco per qualche secondo. Procedete ora a friggere i ravioli per circa un minuto, rigirandoli da entrambi i lati, fino a che saranno dorati.

    Lasciatelo scolare su un fogli di carta assorbente, quindi fate raffreddare, disponeteli su un vassoio e spolverato con dello zucchero a velo prima di servire.

Consigli e conservazione

Si conservano per un paio di giorni.
Raccomando di consumarli solo una volta raffreddati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.