Girelle cheesecake alle fragole

Ho voluto sfidare la classica e tradizionale cheesecake alle fragole creando delle golose e fresche girelle cheesecake. Il risultato è stato più che apprezzato, e quindi perché non condividere la ricetta con voi? Una base di pasta biscotto sottilissima, ed un buonissimo ripieno di crema e frutta.

girelle
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

base

  • 50 gfarina 00
  • 5 gmiele
  • 2uova
  • 70 gzucchero

Ripieno

  • 200 gformaggio fresco spalmabile (philadephia)
  • 100 gpanna da montare
  • 50 gzucchero a velo
  • 250 gfragole

Preparazione

  1. Per preparare le girelle cheesecake iniziate dalla base, una pasta biscotto sottile. Dividete i tuorli dagli albumi, quindi sbattete gli albumi a neve. In una seconda ciotola lavorate con le fruste i tuorli insieme allo zucchero e al miele. Quindi unite i due composti formando un unico composto spumoso. Aggiungete la farina setacciata e incorporate con lo sbattitore.

    Stendete l’impasto su una leccarda da forno, misura 40×30 cm, rivestita di carta forno. Stendete l’impasto il più sottile possibile aiutandovi con una spatola. Fate cuocere a 200° per 5 minuti.

    Dunque tiratela fuori dal forno, spolverate con dello zucchero e ricoprite con pellicola fino al completo raffreddamento.

  2. In una ciotola fredda montate la panna insieme allo zucchero a velo, quindi incorporate il formaggio spalmabile e lavorate con le fruste a velocità minima fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Prendete le fragole, pulitele, e tagliatele a pezzetti no troppo spessi. Io le ho tagliate a fettine spesse mezzo centimetro, e successivamente ogni fettina a metà.

    Passate ora alla composizione. Prendete la base ormai fredda e spalmate sopra la crema lasciando circa un centimetro di bordo su ogni lato esterno. Prendete le fragole e disponetele sulla crema in strisce alternate. Ossia una striscia di fragole, una striscia vuota, e così via.

    Una volta finito procedete arrotolando delicatamente, magari aiutandoci con della pellicola o carta forno.

    Mettete il rotolo in frigo per un’ora o in freezer per 20 minuti. Trascorso il tempo tiratelo fuori e tagliate Delle fettine spesse un paio di centimetri. Ecco pronte le vostre girelle cheesecake.

Consigli e conservazione

Potete sostituire il formaggio spalmabile con la stessa quantità di mascarpone.

Le girelle si conserva in frigo, coperte, per 3 giorni.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.