Cupcakes di Halloween di semplicementeincucina

I cupcakes di Halloween sono la ricetta che ha vinto il contest dolce di Halloween, preparati dalla pagina SemplicementeInCucina. Una sfiziosa e simpatica idea quella di decorare dei buonissimi cupcakes al cacao con dei soggetti in pasta di zucchero a tema Halloween, soprattutto per chi ha bambini in casa sarà divertente prepararli.

cupcakes di halloween
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

per i cupcakes

  • 40 gfarina 00
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 40 gburro
  • 1uovo
  • 40 gzucchero
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaioestratto di vaniglia

per decorare

  • q.b.panna da montare
  • q.b.pasta di zucchero
  • coloranti alimentari

Strumenti

  • Sbattitore
  • 6 Pirottini per cupcake
  • Sac a poche

Preparazione

  1. Per preparare i cupcakes di Halloween si inizia montando il burro morbido con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Aggiungete l’uovo e continuando a lavorare l’impasto aggiungete la farina setacciata, in seguito il cacao e poi il lievito. Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Riempite gli stampini di carta colorata con l’impasto ottenuto per 3/4 e infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.
    Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornarli, e lasciate in seguito a raffreddare.

  2. Il diverse ciotole unite i coloranti che preferite alla panna, in modo da ottenere più varianti come in foto, e con l’aiuto di una sac a poche decorate i vostri cupcakes.
    Con la pasta di zucchero sbizzarritevi a create le decorazioni che siano a tema Halloween da mettere sopra.

Consigli

Vi consiglio di visitare la sua pagina Instagram semplicementeincucina e di provare la ricetta dei suoi cupcakes e farci sapere come vi sono venuti qui sotto nei commenti.

Guarda anche:

Ricette del contest Natura e Cucina: Salato e Dolce.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.