Ciambella ripiena con confettura di pere e noci

Puntualmente io ogni anno faccio confetture e marmellate in casa, e puntualmente va a finire che ne ho sempre in abbondanza perché ne faccio per un esercito e le mangio solo io. E niente, devo in qualche modo consumarle, quindi ecco che questa volta ho creato una ciambella ripiena con confettura di pere e noci.
Ero scettica, soprattutto perché l’ho creata senza mai averla provata prima, e sapendo di doverla portare ad una cena, quindi sarei stata in qualche modo criticata.
E’ finita che l’hanno apprezzata tutti richiedendo anche il bis, qualcuno anche doppio bis.
Non vi resta che provarla!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni18
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gburro
  • 120 gzucchero
  • 200 gfarina 00
  • 70farina di mais
  • 80 mllatte
  • 3uova
  • 1 bustinavanillina
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 250 gconfettura di pere
  • 30 gnoci

Preparazione

  1. Per preparare la ciambella ripiena con confettura di pere e noci iniziate dall’impasto base della ciambella.

    Sciogliete il burro in un pentolino o al microonde, quindi lasciatelo intiepidire un attimo. Nel mentre in una ciotola ampia versate lo zucchero, la vanillina e le uova. Lavorate con le fruste a velocità media. Abbassate la velocità, e nel mentre aggiungete il burro fuso. Lavorate qualche secondo.

    Prendete le due farine, setacciatele e versatele poco alla volta nella ciotola con i liquidi mentre lavorate con le fruste a velocità bassa. Una volta versate le farine aggiungete il latte, ed in fine il lievito. Lavorate ancora con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo privo di grumi.

    Prendete uno stampo da ciambella, diametro 22 cm. Imburrate ed infarinate, quindi versate metà del composto dentro allo stampo. Livellate con una spatola se necessario, quindi versate sopra la confettura di pere. Cercate di lasciare mezzo cm di margine su ogni bordo. Versate sopra i gherigli di noce tritati in modo grossolano. Io li ho spezzati leggermente con le mani, ma potete aiutarvi con un coltello.
    E adesso ricoprite con il restante impasto (vedi foto). Livellate leggermente se necessario.

    ciambella ripiena 3

    Infornate in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti.

    Fate raffreddare completamente prima di servire.

Consigli e conservazione

Potete spolverare con dello zucchero a velo se volete.
Si conserva sotto campana di vetro per 3 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.