lupini

Vi piacciono i lupini ? li avete mai mangiati? mio marito ne va matto…dovreste vederlo quando li mangia…correggo ..li divora, è una vera e propria macchinetta ,dice che gli ricorda quando da bambino andava al cinema con suo padre e facevano a gara chi ne mangiava di più ,così una sera è rientrato portando un sacchetto di lupini secchi,io non mi ricordavo come si facevano….ma la mia mamma si !

cosa serve:

  • lupini secchi  (io ne avevo 1 Kg)
  • acqua fredda
  • sale grosso

mettete i lupini a bagno in un recipiente capiente e lasciateli ammollo 1 giorno intero,la mattina dopo sciacquateli e metteteli in pentola coperti con acqua fredda e fateli bollire un’ora ,spegnete e lasciate raffreddare ,scolateli e metteteli in un recipiente coperti d’acqua fredda con 1 cucchiaio di sale ,cambiate l’acqua tutte le mattine per almeno 8-10 giorni e aggiungete sempre il sale,così perderanno l’amaro e quando andrete a mangiarli saranno già leggermente salati,quando saranno pronti li potrete tenere in frigo ……quelli che avanzeranno!

lupini

Precedente Il ragu' Successivo castagnole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.