Crea sito

Zucca in agrodolce e nocciole

———–  Zucca in agrodolce e nocciole  ———–

 

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g circa di zucca gialla
  • 100 g di nocciole tostate
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • aceto balsamico o di vino (o entrambi)
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • olio

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa sbucciare la zucca, quindi tagliarla a fette non troppo sottili; dopodichè friggerla in olio caldo girando le fette da entrambi i lati,  aggiungere un pizzico di sale. Man mano adagiare le fette su un piatto da portata.

Nello stesso olio in cui avete fritto la zucca far rosolare uno spicchio d’aglio, unire un cucchiaio scarso di miele, un cucchiaio di zucchero e un paio di cucchiai di aceto balsamico (o aceto di vino o entrambi). Dare una mescolata affinchè lo zucchero sia ben sciolto e sfumare a fiamma vivace per qualche minuto. Adesso versare questo condimento all’agrodolce sulle fette di zucca fritte precedentemente e lasciare marinare per almeno mezz’ora.

Prima di servire la zucca in agrodolce cospargervi sopra le nocciole tostate e tagliate grossolanamente. Decorare con qualche filo di erba cipollina o foglioline di menta.

Buon appetito!

zucca-in-agrodolce-e-nocciole

Ho ripescato questa foto dal mio vecchio blog, prima o poi la sostituirò…

Ti potrebbero interessare anche:

Tartine al gorgonzola – idea stuzzicante per aperitivi e buffet

Arancini al pistacchio di Bronte – una bontà siciliana!

Crostini alla campagnola con funghi champignon e peperoni rossi

Salatini integrali alle spezie – ricetta sfiziosa

Cheese balls – Palline di formaggio al prosciutto – idea riciclo

https://blog.giallozafferano.it/myrossofragola/wp-content/uploads/2013/05/COPYRIGHT.png

–  Grazie x la visita! Torna a trovarmi! –

Mi trovi anche su Facebook! Se vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti clicca → QUI e metti “MI PIACE”. Grazie!

 ______________________________________________________________

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.