Torta Gelèe al Mango e Pesca

Torta al Mango e Pesca PESCA E MANGO – Due frutti succosi e profumatissimi, due sapori intensi e al contempo delicati al palato. Un dolce squisito, elegante e raffinato che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. Per realizzare la TORTA AL MANGO E PESCA vi occorrono ingredienti semplici  e facilmente reperibili.
La manualità? Nulla di complicato, vedrete! 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gSavoiardi
  • 300 mlPanna fresca liquida
  • 250 gMascarpone
  • 120 gZucchero a velo
  • 4 cucchiaiZucchero semolato
  • 1Mango
  • 500 gPesche
  • 1 bicchierinoLimoncello
  • 1 bicchiereAcqua
  • 3 fogliGelatina Paneangeli (colla di pesce)
  • 100 gBiscotti “lingue di gatto”

Preparazione

  1.   Per prima cosa sbucciate il mango e le pesche*, ricavate la polpa e tagliatela a cubetti, mettetela in una padella antiaderente insieme a quattro cucchiai di zucchero semolato e fatela cuocere per circa 20-30 minuti. *Nota: Fuori stagione potete utilizzare le pesche sciroppate (circa 300g). A questo punto con un mestolo forato prelevate i pezzetti di frutta già cotta e tenetela da parte a raffreddare, filtrate invece il succo e dividetelo più o meno a metà. (Una parte servirà per la bagna e l’altra per la gelèe). Passiamo adesso a preparare la crema: Montate la panna con due cucchiai di zucchero a velo. Lavorate il mascarpone con il restante zucchero a velo, aggiungete i semini di una bacca di vaniglia (o una fialetta di aroma vaniglia) e i pezzetti di mango e pesca cotti precedentemente. Amalgamate bene e infine incorporate la panna già montata. Per la bagna: Prendete circa metà del succo che avete messo da parte, aggiungete un bicchierino di limoncello e stemperate con un bicchiere d’acqua. Volendo potete aggiungere un cucchiaio di zucchero a velo. Ecco come comporre la Torta al Mango e Pesca: Rivestite con della carta da forno il fondo e il bordo di una tortiera apribile (diametro 24 circa), disponete un primo strato di savoiardi imbevuti nella bagna e coprite con uno strato di crema, aggiungete ancora savoiardi imbevuti e per ultima la crema rimanente; livellatela con una spatola e trasferite la torta in freezer per almeno un paio d’ore. Nel frattempo preparate la gelèe con circa 250-300 g di polpa filtrata (trovate la ricetta completa ⇒ qui), una volta pronta versatela sulla torta e rimettetela in freezer il tempo necessario per farla addensare. Infine sformate la torta e decoratela come più preferite. Io ho guarnito il bordo con i biscotti “lingue di gatto”, ho aggiunto delle fettine di pesca, ho spolverizzato con un po’ di  farina di cocco, granella di pistacchi, amaretti sbriciolati e completato con delle foglioline di menta.

  2. Ti potrebbero interessare anche: Torta al cocco con limoncello e macedonia di canditi Gelato alla liquirizia fatto in casa…golosissimo! Cheese Cake al torroncino, caramello mou e amarene – senza gelatina Torta al pistacchio, cioccolato bianco e amarene sciroppate ∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼ Grazie per la visita, vi aspetto nella mia pagina FACEBOOK. Trovate le mie ricette anche su InstagramGoogle+PinterestTwitter

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Torta Gelèe al Mango e Pesca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.