Crea sito

Smoothie alla pesca – ricetta fresca e golosa

Lo Smoothie alla pesca non è altro che un bel frullatino in versione… “smoothie fà più chic” 😀 😀
Possiamo sbizzarrirci con i gusti: pesche,albicocche,ciliegie, frutti misti…
Se vi piacciono, potete aggiungere degli aromi, ad esempio la cannella, a me piace tantissimo!
Lo Smoothie alla pesca lo possiamo trasformare in un freschissimo sorbetto, basta metterlo nel freezer e mescolarlo ogni mezz’ora circa per non farlo ghiacciare.

smoothie-alla-pesca.jpg

Smoothie alla pesca – ricetta fresca e golosa

Ingredienti x 4 persone:

400 g di pesche

3 vasetti di yogurt bianco

zucchero qb

alcune gocce di succo di limone

Preparazione:

Scegliere delle belle pesche profumate, in questo periodo si trovano facilmente le pesche bianche o gialle, molto gustose…

Lavare le pesche e sbucciarle; tagliarle a pezzetti e frullarle nel mixer.

Aggiungere lo yogurt, il succo di limone (per evitare che si annerisca) e zuccherare a piacere.

Mescolare e …per gustare al meglio lo smoothie alla pesca, tenerlo in freezer per alcuni minuti, oppure aggiungere del ghiaccio tritato.

…e adesso…

Relax…relax…e uno smoothie alla pesca!!!

smoothie-alla-pesca.jpg

Ti potrebbero interessare:

composta di ciliegie pesche e mele alla cannella
pesche sciroppate
Pizze e sfizi – Goloserie salate
Granita di gelsi neri

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!! :D

COPYRIGHT

4 Risposte a “Smoothie alla pesca – ricetta fresca e golosa”

    1. Ciao Laura, ma che dici!!! per me è solo un piacere, perchè dovresti dar fastidio??? Sarai sempre la benvenuta!!! Ti ringrazio per aver apprezzato questa semplicissima ricetta!!!
      Nel frattempo, devo farti i complimenti x l’iniziativa sul tuo blog, piacerebbe anche a me avere questo tipo di collaborazione! Ho dato una sbirciatina, appena ho un attimino, vedrò x la raccolta! A presto, Giovanna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.