Pasta con salsiccia zucchine e funghi – ricetta gustosa

Anche se è estate e fa caldo, a un bel piatto di pasta se condita con i giusti ingredienti non vi si può rinunciare.
La Pasta con salsiccia zucchine e funghi è davvero molto appetitosa ed è anche veloce da preparare in quanto non richiede una lunga cottura, è quindi l’ideale per chi non ha voglia di stare troppo tempo ai fornelli.

Pasta con salsiccia zucchine e funghi

Pasta con salsiccia zucchine e funghi

 

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di pasta (formato a piacere)
  • 300 g di salsiccia
  • 1 zucchina
  • 400 g di funghi
  • 10 pomodori datterini
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • sale – pepe

Preparazione:

Per preparare la Pasta con salsiccia zucchine e funghi, innanzitutto pulire i funghi, lavarli e affettarli, lavare le zucchine e tagliarle a tocchetti.

In una padella abbastanza capiente soffriggere la cipolla affettata sottilmente insieme allo spicchio d’aglio, dopo eliminare l’aglio e aggiungere i funghi e le zucchine; far rosolare a fiamma vivace per alcuni minuti, quindi unire la salsiccia sbriciolata e farla cuocere, mescolare bene affinchè tutti gli ingredienti si insaporiscano, poi aggiungere i pomodori datterini tagliati a metà, regolare di sale e pepe e continuare la cottura ancora per qualche minuto.

Portare a bollore l’acqua e cuocere al dente la pasta, poi scolarla e versarla in padella insieme al condimento ai funghi, mescolare per qualche minuto affinchè  il tutto sia ben amalgamato.

La Pasta con salsiccia zucchine e funghi è pronta, non mi resta che augurarvi…Buon appetito!

Pasta con salsiccia zucchine e funghi

Pasta con salsiccia zucchine e funghi

Ti potrebbero interessare anche:

Trenette con crema al prosciutto e gorgonzola
Spiedini di gamberi al curry
Sfoglia con ricotta e spinaci
Bombette filanti
Raccolta di ricette light

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI    

Senza titolo-1

Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!! ;-)

COPYRIGHT

Salva

Salva

Precedente Dessert alla vaniglia con ciliegie sciroppate Successivo Bruschette al pesto di basilico e pistacchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.