Pasta al cavolfiore gratinata al forno

La Pasta al cavolfiore gratinata al forno è una di quelle ricette semplici ma molto appetitose che non mi stanco mai di preparare. In genere nel condimento vengono aggiunti altri ingredienti come pinoli, uvetta, olive nere e acciughe e varia da regione a regione. Quella che vi propongo oggi è una versione un po’ più light, dal sapore più delicato ma davvero gustosissima.

Pasta al cavolfiore gratinata al fornoPasta al cavolfiore gratinata al forno

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di pasta (tortiglioni,tubi o altra a piacere)
  • 1 cavolfiore
  • polpa di pomodori
  • 1 cipolla
  • 500 ml di besciamella
  • 100 g di fontina o provola affumicata
  • 100 g di grana grattugiato
  • pepe
  • olio
  • sale

pasta-al-cavolfiore-gratinata--720x460Preparazione della Pasta al cavolfiore gratinata al forno:

………………………………………………………………………………………………….

Prima di tutto dividiamo le cimette del cavolfiore. Dopo averle sciacquate, metterle in un tegame insieme alla cipolla e alla polpa dei pomodori. Aggiungere l’olio, il sale e un po’ di pepe. Mescolare e lasciar stufare per una mezz’oretta.
Nel frattempo preparare la besciamella. (Trovi la ricetta qui)
Quando tutto sarà pronto, cuocere la pasta al dente e scolarla. Quindi condirla con il cavolfiore preparato precedentemente.

Adesso in una pirofila imburrata, mettiamo uno strato di pasta, aggiungiamo un po’ di besciamella, un paio di cucchiai di grana grattugiato e qualche cubetto di fontina.

Continuare così fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Spolverizzare l’ultimo strato con abbondante grana grattugiato e infornare a 220° in forno già caldo per circa 20 minuti o fino a quando si sarà formata una crosticina in superficie.

La pasta al cavolfiore gratinata è pronta! Non mi resta che augurarvi, buon appetito!

pasta al cavolfiore gratinata al forno
Pasta al cavolfiore gratinata al forno

Potrebbero interessarti anche:

Pastelle per fritture
Dadi fatti in casa
Peperoncini piccanti con acciughe e capperi
Torta di noci al cioccolato
Risotto ai funghi porcini e melanzane
Rotolo di pollo ripieno al forno

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

RossoFragolablog

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!

COPYRIGHT

 

Precedente Purè di patate al pesto di basilico Successivo Rame di Napoli alla siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.