Crea sito

Macarons con meringa italiana

Conosciamo tutti questi deliziosi e raffinati dolcetti a base di mandorle dai mille colori e gusti. Tra le tante ricette esistenti, oggi vediamo quella dei Macarons con meringa italiana. Un’altra variante la trovate qui.
Nota: Essendo un’impasto molto particolare, è probabile che la prima volta incontrerete dei piccoli inconvenienti, magari all’inizio i macarons  non saranno proprio perfetti o si romperanno, ma con un po’ di pratica la vincerete! 😉
Siete pronti?  Vediamo come si preparano i macarons con meringa italiana.
macarons con meringa italiana

Macarons con meringa italiana

Ingredienti:

  • 300 g di mandorle crude pelate o farina di mandorle
  • 300 g di zucchero a velo
  • 3 albumi
 Per la meringa italiana:
  • 100 g di acqua
  • 300 g di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • 30 g di zucchero
  • coloranti
  • termometro da cucina

 Preparazione dei macarons con meringa italiana:

………………………………………………………………………………………….

Tritare finemente nel mixer le mandorle con lo zucchero a velo.

Setacciare il tutto e versare in una ciotola con tre albumi, mescolare bene fino ad ottenere una pasta di mandorle liscia.

Preparazione  della meringa italiana:  Miscelare l’acqua con i 300 g di zucchero e portare a 121°.

Intanto montare gli altri albumi con i 30 g  di zucchero. Appena lo sciroppo di zucchero avrà raggiunto la temperatura, versarlo a filo sugli albumi montati a neve, continuando a sbattere finchè il composto si sarà raffreddato.
A questo punto, unire la meringa al composto di mandorle e continuare a sbattere. Aggiungere eventuali coloranti e mescolare bene affinchè diventi uniforme.
macarons
 Macarons con meringa italiana – ricetta 
Con l’aiuto di un cucchiaino, formare dei dischetti depositando un po’ di composto su una placca rivestita di carta forno o meglio su un tappetino per macarons.
Lasciar riposare per un paio d’ore a temperatura ambiente e poi infornare a 150° per circa 15 minuti.
A questo punto, farli raffreddare, quindi staccare le cialde  molto delicatamente con l’aiuto di una spatola e farcirli in base ai vostri gusti.
Questi della foto, li ho farciti con una crema preparata con nutella, philadelphia, zucchero a velo e cannella.
Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.