Crea sito

La cheese cake alla frutta che si crede una torta gelato

La torta che vi presento oggi è una rivisitazione della classica cheese cake alla frutta. Preparata con una doppia base di biscotto dal gusto molto particolare e golosissimo, e da una deliziosa crema con mascarpone, panna, yogurt greco e polpa di fragole sciroppate. È una torta che non richiede cottura in forno, si può preparare con largo anticipo e potete anche congelarla e servirla come semifreddo. In questo caso, consiglio di decorarla  con la frutta fresca solo successivamente.

La cheese cake alla frutta è ideale in qualsiasi occasione, sia per festeggiare una ricorrenza o come dolce dopopasto,  è molto scenografica ed è buonissima in entrambe le versioni, sono sicura che piacerà anche a voi!

torta alla fruttaLa cheese cake alla frutta che si crede una torta gelato

 

Ingredienti x la base:

  • 100 g di amaretti
  • 150 g di rigoli o altri biscotti secchi
  • 80 g di burro
  • 4 cucchiai di marmellata a piacere (io ho utilizzato le ciliegie sciroppate)

Per la crema:

  • 250 g di mascarpone
  • 200 ml di panna fresca
  • 170 g di yogurt greco al naturale
  • 80 g di zucchero a velo
  • polpa di fragole sciroppate  (300 g di fragole + 100 g di zucchero semolato)
  • 4 fogli di gelatina + 4 cucchiai di sciroppo di fragole*
  • aroma vaniglia
  • frutta fresca per decorare (fragole, ciliegie,albicocche…)

Suggerimento:  se non dovete congelare la torta, aggiungete 2 fogli di gelatina per dare più stabilità alla crema.

Preparazione della torta alla frutta:

Innanzitutto rivestire una tortiera apribile con la carta da forno e tagliare altri 2 dischi di carta a parte.

Collage

Per le 2 basi di biscotto: Con l’aiuto di un robot da cucina tritare gli amaretti insieme ai rigoli  fino a ridurli in polvere. Unire la marmellata e frullare per qualche secondo.

Sciogliere il burro, aggiungerlo al trito di biscotti e amalgamare. Versare la metà del composto nella tortiera, poi con l’aiuto di una spatola compattarlo bene fino a formare la prima base. Coprire con un disco di carta forno e versarvi sopra  il rimanente trito di biscotti. Una volta che abbiamo formato le due basi, coprire con l’altro disco di carta e trasferire la tortiera in freezer  per almeno un’ora. (Questo passaggio serve a compattare le due basi). Se avete fretta, invece che nel freezer potete passarle in forno a 180° per 10 minuti e poi lasciarle raffreddare.

Colla gePer la polpa di fragole: Lavare e asciugare le fragole, tagliarle a pezzetti e metterle in una padella antiaderente insieme allo zucchero semolato. Farle cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti, poi frullarle insieme allo sciroppo che si sarà formato, dopodichè,  filtrare la polpa con un colino per eliminare tutti i semini. (Lasciare da parte un po’ di sciroppo di fragole* per sciogliere la gelatina).

Co llage

ColfdlageMontare la panna con lo zucchero a velo.
Mettere in ammollo nell’acqua fredda i fogli di gelatina, poi strizzarli e farli sciogliere nello sciroppo di fragole  tenuto da parte. (Se nel frattempo lo sciroppo si sarà raffreddato, scaldarlo per qualche secondo).

CosllageAdesso amalgamare insieme la polpa di fragole, il mascarpone, lo yogurt greco e l’aroma vaniglia. Unire la panna montata con l’aiuto di una spatola; per finire, incorporare la gelatina e mescolare il tutto.

Colleeage
A questo punto, comporre la torta: versare la crema al mascarpone su una delle 2 basi di biscotto già posizionata nella tortiera e livellarla con una spatola, poi coprire con la seconda base e posizionarvi sopra il disco di carta forno o un piatto.  Trasferire la tortiera in frigo  per almeno mezza giornata.

Passaggio critico: Fare attenzione quando staccate tra di loro le due basi di biscotto, poichè essendo sottili potrebbero rompersi; consiglio di farlo passando una lama o una spatola e di spostarle con tutta la cartaforno.

Collamge

 

Se decidete di servirla come torta gelato: toglierla dal freezer e lasciarla ammorbidire a temperatura ambiente per circa 20 minuti. Prima di servire la torta, sformarla e decorarla con frutta fresca a piacere.

La cheese cake alla frutta che si crede una torta gelatoLa cheese cake alla frutta che si crede una torta gelato

La cheese cake alla frutta che si crede una torta gelato

Ti potrebbero interessare anche:

Semifreddo “Brivido Goloso” con fragola e pesca
Rotolo di pavesini al cocco

Rolls con asparagi e strigoli al bacon
Crostata di frutta con crema pasticcera
Rotolo delizia con ricotta e fragole
Amarene sciroppate fatte in casa

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

RossoFragolablog

Su  Twitter   Google+  Pinterest Flickr

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!

COPYRIGHT

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.