Crea sito

Funghi ripieni con purè scamorza e piselli

Funghi ripieni con purè scamorza e piselli,funghi ripieni,

Funghi ripieni con purè scamorza e piselli

Ingredienti x 3 persone:
6 funghi champignon
3 patate
200 g di piselli
3 cucchiai di grana
scamorza affumicata
prezzemolo
25 g di burro
sale – pepe
olio
Preparazione dei Funghi ripieni con purè scamorza e piselli:
In una pentola, mettere le patate e coprirle con acqua fredda leggermente salata, farle lessare per circa 20 minuti. Appena si saranno ammorbidite, scolarle e passarle sotto l’acqua fredda. Ora, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Raccogliere la purea in una ciotola e unire il burro morbido, il grana e il pepe. Amalgamare bene il purè e metterlo da parte.

Pulire i funghi champignon, staccare molto delicatamente i gambi, lavarli e affettarli. Eliminare la parte scura sotto il cappello degli champignon; lavarli velocemente sotto il getto dell’acqua e farli scolare mettendoli capovolti in uno scolapasta.

Nel frattempo, in una padella, mettere un paio di cucchiai di olio e la cipolla affettata, aggiungere  i piselli, e i gambi dei funghi affettati precedentemente; Regolare di sale e pepe e lasciarli cuocere a fiamma bassa. Mescolare ogni tanto e aggiungere un rametto di prezzemolo tritato.

Adesso, in una ciotolina, mettere due cucchiai di olio e un pizzico di sale, sbattere leggermente con una forchetta e con quest’olio spennellare i funghi champignon, poi farcirli mettendo all’interno un cuccchiaio di purè, un pezzetto di scamorza affumicata e coprire con i piselli già cotti.

Passare i funghi farciti nel forno precedentemente riscaldato a 180° x circa 25/30 minuti.

Buon appetito!

Funghi ripieni con purè scamorza e piselli,funghi ripieni,

Ti potrebbero interessare anche:
Frittata capricciosa
Scaloppine ai funghi
Salsa ketchup homemade
Zuppetta indiavolata
Involtini di melanzane con carne

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

 

6 Risposte a “Funghi ripieni con purè scamorza e piselli”

    1. Grazie Erica!!! Sai che questa ricetta è nata per caso? Mi erano avanzati alcuni ingredienti e come mi capita spesso, ho improvvisato sul momento, il risultato è stato davvero ottimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.