Crema Mousseline di Ladurée alla vaniglia e limone

 

Chiudete gli occhi e immergetevi nella poesia… La CREMA MOUSSELINE di Ladurée alla vaniglia e limone è una vera coccola dei sensi, un dessert dalla texture vellutata e dal sapore squisitamente raffinato. Oltre che da gustare come dessert al cucchiaio, è l’ideale farcitura per torte, cup cake, macaron, eclair, bignè e tutti i dolci che preferite.

Ho scoperto la crema mousseline grazie a una mia cliente che tutti gli anni nel periodo delle vacanze passa a salutarmi in negozio.  Appassionata anche lei di ricette e sopratutto di dolci, mi ha consigliato di provarla (anche in altri gusti che presto dovrò saggiare).  😉 Che dire… è stata una meravigliosa scoperta. Se non conoscete la crema mousseline, provatela!

(La foto purtoppo fatta con la fretta non è il massimo, mi riprometto di sostituirla il prima possibile).

crema mousseline alla vaniglia

 

 

Crema Mousseline di Ladurée alla vaniglia e limone

Ingredienti:

  • 250 ml di latte intero
  • 25 g di Maizena
  • 75 g di zucchero semolato
  • 2 tuorli d’uovo
  • 80 g di burro morbido (nella ricetta originale sono 125 g)
  • 1 baccello di vaniglia
  • scorzette di limone

Preparazione della crema Mousseline alla vaniglia e limone:

Per cominciare, lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Versare il latte in un pentolino e unire un paio di scorzette di limone e i semi della vaniglia più il baccello spezzettato. Portare a bollore il latte, poi spegnere e lasciarlo in infusione per circa 15 minuti.

In una ciotola a parte mettere lo zucchero e i tuorli, quindi sbattere con le fruste elettriche fino a quando si formerà un composto chiaro e spumoso. Incorporare adesso la maizena.

Filtrare il latte e farlo scaldare nuovamente, quindi aggiungerne circa un terzo al composto di uova, mescolare e unire il resto del latte. Versare il tutto nella pentola e, continuare a mescolare con una frusta fino a quando comincerà ad addensarsi. Allontanare la pentola dal fuoco e lasciare intiepidire la crema Mousseline per 10 minuti circa.

Unire metà del burro già ammorbidito e frullare con la frusta elettrica, in questo modo la crema assumerà un aspetto più omogeneo e liscio. Coprire con la pellicola a contatto.

Una volta fredda, incorporare il rimanente burro amalgamandolo bene, sempre con l’aiuto delle fruste elettriche.

La Crema Mousseline alla vaniglia e limone essendo più compatta della classica crema pasticcera, è perfetta per le decorazioni con beccuccio e sac à poche.

Ti potrebbero interessare anche:

Le Golose – Creme e Mousse per farcire torte e dolcetti
Tartellette golose con crema e nocciole
Torrone bianco morbido
Profitterol al cioccolato con crema pasticcera alla nocciola
Croccante di mandorle al miele

Ti va di lasciare un “MI PIACE” alla mia paginetta? Clicca QUI

@RossoFragola

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!! ;)

COPYRIGHT

Precedente Ricette con i funghi Successivo Iris alla crema - metodo facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.