Crea sito

Confettura di albicocche fatta in casa

Mai come quest’anno mi ero fatta delle grandi scorpacciate di albicocche! Eh si, quest’anno il nostro albero ha prodotto delle albicocche davvero dolcissime e in gran quantità. Approfittando “dell’annata buona”, ho preparato la mia prima confettura di albicocche. Ormai ho preso la sana abitudine di fare in casa le mie marmellate, sono senza dubbio più genuine. Oltre che spalmate sul pane, o per farcire dei dolci, adoro gustarle insieme allo yogurt naturale… una vera delizia!

Fare in casa la confettura di albicocche è semplicissimo: occorrono solo 2 ingredienti: albicocche e zucchero, più naturale di così!

 

--Confettura di albicocche-

 

 

– Confettura di albicocche fatta in casa –

Ingredienti:

  • albicocche
  • zucchero semolato

Procedimento:

Per ottenere un’ottima confettura, vi consiglio di scegliere dei frutti maturi e dolci. Quindi, dopo aver lavato bene le albicocche, togliere la buccia e i noccioli e tagliarle a metà. Pesare le albicocche già sbucciate e aggiungere una quantità di zucchero pari al 70%. (Es. su 1 kg di frutta aggiungere 700 g di zucchero).

Mettere i due ingredienti in una pentola a bordi alti e farli cuocere a fiamma bassa per circa un’ora o fino a quando la vostra confettura di albicocche avrà raggiunto la giusta densità.

Nel frattempo, lavare e sterilizzare i vasetti con i coperchi. Il metodo più sbrigativo è quello di porli nel forno caldo, in questo modo saranno anche perfettamente asciutti.

A questo punto se la vostra confettura di albicocche è pronta, potete trasferirla subito nei vasetti. Chiuderli ermeticamente e capovolgerli; lasciarli raffreddare, e infine riporli in dispensa.

Suggerimento:

Durante la cottura, un eccessivo bollore potrebbe causare delle fuoriuscite di liquido. Per ovviare a ciò, oltre ad abbassare la fiamma al minimo, consiglio di utilizzare un paraschizzi da posizionare sulla pentola. Io utilizzo questo in silicone di Pavonidea. E’ molto più igienico rispetto a quelli in alluminio, poichè più facile da lavare. E’ davvero utilissimo e insostituibile, quando preparo le mie marmellate o il ragù non posso più farne a meno.

olì-

Paraschizzi Olì – @Pavonidea

Confettura di albicocche fatta in casa

Confettura di albicocche fatta in casa

confettura di albicocche

Confettura di albicocche fatta in casa

-marmellata di albicocche

 

Marmellata di albicocche fatta in casa

Ti potrebbero interessare anche:

Ciliegie sotto grappa

Confettura di fragole mai più liquida

Mostarda di Fichidindia – ricetta siciliana

Purè di patate alla curcuma

Gelatina di peperoncini piccanti – Hot Pepper Jelly

COPYRIGHT

 

::::::::::::::::::  ALTRI SUGGERIMENTI  ::::::::::::::::::

Ciliegie sotto grappa fatte in casa

Origano – essiccazione e conservazione

Confettura di ciliegie con “metodo PF” senza aggiunta di pectina

Marmellata di arance fatta in casa

˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜

Grazie per la visita, vi aspetto nella mia pagina FACEBOOK.

Trovate le mie ricette anche su InstagramPinterestTwitter

Torna alla HOME PAGE

 

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.