Ciambella con ricotta nell’impasto al profumo di agrumi e cannella

Ciambella con ricotta nell’impasto, una delizia soffice soffice…

Ho questo bellissimo stampo in silicone (mai usato) già da un bel po’ di tempo; ad essere sincera ero un pochino dubbiosa ad utilizzarlo per la cottura in forno, poichè  in passato con questo tipo di materiale ho avuto qualche esperienza negativa, infatti in genere li uso a freddo. Adesso che l’ho provato e ottenuto un ottimo risultato, non posso che consigliarvelo: si sforma che è una meraviglia ed è totalmente inodore.

Ma veniamo alla nostra ciambella: mi era avanzata della ricotta fresca già zuccherata e aromatizzata, e dato che avevo in mente di preparare questa torta con la ricotta nell’impasto ho sfruttato subito l’occasione. Provatela anche voi, è una di quelle torte da colazione o da fine pasto che di sicuro vi conquisterà!

Ciambella con ricotta nell’impasto

 

Ingredienti:

  • 200 g di ricotta fresca
  • 2 cucchiai colmi di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 baccello di vaniglia (Paneangeli)
  • 200 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci (Paneangeli)
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di olio di semi di arachidi
  • 2 cucchiai di latte
  • scorza grattugiata di 1 arancia e 1 limone
  • zucchero a velo per spolverizzare qb

Procedimento:

Pesate tutti gli ingredienti che vi occorrono per preparare la vostra ciambella e lasciateli a temperatura ambiente per una mezz’oretta.

Imburrate e infarinate uno stampo. Io ho utilizzato questo in silicone di Pavonidea.

Adesso aiutandovi con le fruste elettriche frullate la ricotta insieme allo zucchero a velo, la cannella e i semi del baccello di vaniglia.

In una ciotola a parte, mettete le uova, lo zucchero semolato e le scorze grattugiate dei due agrumi; lavorate con le fruste o nella planetaria fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, ci vorranno circa 10 minuti. Aggiungete l’olio a filo e continuate a montare per qualche istante.

Unite a questo punto la ricotta e amalgamate il composto a velocità media per un paio di minuti. Incorporate infine la farina già setacciata insieme al lievito e continuate a lavorare. Per ultimo unite il latte e lavorate il composto per altri 5 – 7 minuti a media velocità.

Versate l’impasto nello stampo e trasferitelo nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 35 minuti. (Come sempre, prima di sfornare il dolce fate la prova stecchino per verificare se l’interno è asciutto). La vostra CIAMBELLA CON RICOTTA NELL’IMPASTO sarà pronta quando inizierà ad incresparsi in superficie.

Toglietela dal forno e lasciatela intiepidire per qualche minuto, dopodichè sformatela direttamente su una gratella e lasciatela raffreddare. Prima di servirla  spolverizzatela con lo zucchero a velo.

Vi aspetto per la prossima ricetta… se vi va!

Ciambella con ricotta nell’impasto al profumo di agrumi e cannella

Vi consiglio anche:

Torta di mele sofficissima…una delle più buone!

Crostata con ricotta e mandorle

Ravioli alla ricotta

Chiffon Cake alla fragola – La torta più soffice del mondo

Se hai trovato utili i miei suggerimenti, puoi condividere l’articolo sui social tramite i pulsanti che trovi in alto e in basso a questa pagina, e se ti fa piacere visita e metti “MI PIACE” alla mia pagina FACEBOOK. Grazie!

Per questa ricetta ringrazio la bravissima Simona da cui ho preso spunto.

 

 

Salva

Salva

Precedente Crocchette al finocchietto con sesamo nero e semi di chia Successivo Cavolfiore gratinato con patate tonno e taleggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.