Crea sito

Cheese cake glassata al pistacchio di Bronte – Consigliatissima!

Cheese cake al pistacchio con glassa a specchio.

Eccomi, oggi voglio condividere con voi questa delizia, la Cheese cake glassata al pistacchio che ho preparato per il compleanno di mio figlio. Ero un po’ indecisa sul da farsi, e come spesso accade, anche a corto di idee per come poterla decorare, ok, è piuttosto semplice ma sono soddisfatta del risultato. Il festeggiato e gli altri hanno gradito!

La torta è composta dalla classica base di biscotti e una golosissima crema al mascarpone preparata a freddo, ricoperta con glassa lucida al cioccolato bianco e pistacchio di Bronte.

Consigliatissima!

Cheese cake glassata al pistacchio

 

Ingredienti:

  • Per la base:
  • 300 g di biscotti digestive
  • 150 g di burro fuso
  • Per la crema:
  • 500 g di mascarpone
  • 500 ml di panna fresca
  • 220 g di zucchero a velo
  • aroma vaniglia
  • 3 cucchiai di pasta pura di pistacchio
  • 4 fogli di gelatina
  • Per la glassa lucida:
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio colmo di pasta pura di pistacchio
  • 3 g di gelatina in fogli (1 foglio e mezzo)
  • Per decorare:
  • 100 ml di panna montata zuccherata
  • granella e farina di pistacchi qb

  ::::::::::::::::::::::  Procedimento  ::::::::::::::::::::::::

Innanzitutto rivestite una tortiera apribile con della carta da forno.

Iniziate col preparare la base della cheese cake: Sciogliete il burro e tritate finemente i biscotti digestive o altri biscotti secchi a vostro piacimento. Amalgamate insieme i due ingredienti, dopodichè versate il composto umido nella tortiera e pressatelo con il dorso di un cucchiaio. Trasferite la tortiera nel freezer e fate addensare la base per circa 30 minuti.

Intanto proseguite con la preparazione della crema.

Mettete il mascarpone in una ciotola, aggiungete metà dello zucchero a velo e l’aroma vaniglia, unite la pasta pura di pistacchio  e amalgamate il tutto.

Mettete a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina, dopodichè scaldate 2 o 3 cucchiai di panna liquida presa dal totale, strizzate la gelatina e fatela sciogliere nella panna calda, fatto questo, lasciatela intiepidire.

Incorporate il composto di gelatina alla crema di mascarpone. Importante: data la differente temperatura dei due composti, potrebbero formarsi dei grumi,  per evitare ciò consiglio di prelevare un po’ di crema e unire a filo la gelatina, dopo averla bene amalgamata aggiungetela al resto.

A parte semi-montate la panna con il restante zucchero a velo (110 g circa) e l’aroma vaniglia, quindi amalgamatela  alla crema di mascarpone e pistacchio fino a formare un composto omogeneo e vellutato.

Distribuite la crema al pistacchio sulla base di biscotti preparata precedentemente e fatela addensare in frigo per mezza giornata o per tutta la notte.

A questo punto preparate la glassa lucida al pistacchio. Trovate la ricetta completa ⇒ QUI.

Posizionate la torta su una griglia e versateci sopra la glassa, poi con l’aiuto di una spatola livellatela in modo uniforme. Infine decoratela a piacere con la panna e la granella di pistacchi.

Nota: Per il decoro con la panna ho utilizzato il beccuccio S. Honorè.

Prima di servire la CHEESE CAKE GLASSATA AL PISTACCHIO lasciatela riposare in frigo per un giorno.

Cheese cake glassata al pistacchio di Bronte - Consigliatissima!

::::::::::::::::::  ALTRI SUGGERIMENTI  ::::::::::::::::::

COFFEE CAKE – torta cremosa al caffè, il suo aroma inebriante vi conquisterà!

Torta Gelèe al Mango e Pesca

ORZOTTA & CIGARETTES – Torta fredda al caffè d’orzo e ricotta

Cheese Cake al torroncino, caramello mou e amarene – senza gelatina

Torta al pistacchio, cioccolato bianco e amarene sciroppate

˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜

Grazie per la visita, vi aspetto nella mia pagina FACEBOOK.

Trovate le mie ricette anche su InstagramGoogle+PinterestTwitter

Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.