Crea sito

Brioche siciliane col tuppo al latte di mandorla

Salve amici! Anche se con un po’ di ritardo rispetto alla stagione, ecco la ricetta delle Brioche siciliane col tuppo, quelle sofficissime e profumate che qui in Sicilia vengono gustate insieme alla granita o al gelato.

Le BRIOCHE SICILIANE COL TUPPO con l’aggiunta del latte di mandorla nell’impasto vi incanteranno per la loro sofficità e il sapore strepitoso. Oltre che con la granita, sono una delizia farcite con marmellata o nutella. Ricetta super collaudata!

 


Brioche siciliane col tuppo al latte di mandorla

 

Ingredienti:

  • 250 ml di latte di mandorla zuccherato
  • 250 g di farina Manitoba
  • 300 g di farina 00
  • un uovo medio
  • 70 g di zucchero semolato
  • 70 g di burro morbido
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • una bustina di lievito disidratato
  • essenza di vaniglia
  • aroma all’arancia o scorzette di arancia candite tritate molto sottili qb (io le trito nel mixer insieme allo zucchero)
  • per spennellare: 2-3 cucchiai di latte + 1 tuorlo

Con queste dosi si ottengono circa 18 brioche .

Preparazione delle Brioche col tuppo siciliane:

……………………………………………………………………………………………………

Setacciare i due tipi di farina e metterle in una ciotola o nella planetaria, aggiungere il resto degli ingredienti e impastare. Quando l’impasto sarà diventato bello liscio e compatto, coprirlo e lasciarlo lievitare per circa un’ora.

Se avete la macchina per il pane sarà ancora più facile: mettere tutti gli ingredienti nella ciotola e programmate per un’ora e trenta minuti. In questo modo avrete l’impasto pronto già lievitato.

brioche siciliane col tuppo
A questo punto versare l’impasto sulla spianatoia infarinata e dividerlo in tanti pezzetti. Formare tante palline di  circa 25 grammi ciascuna,  man mano disporle su un paio di teglie rivestite di carta forno, dopodichè formare le palline più piccole per il tuppo (circa 10 grammi). Premere leggermente al centro delle brioche e fate un incavo, spennellare con acqua e posizionarvi sopra le palline.

Coprire le brioche siciliane col tuppo con un telo e lasciarle lievitare per un’ora. Trascorso questo tempo, spennellarle con il tuorlo leggermente sbattuto insieme al latte e trasferirle nel forno ventilato già caldo a 180° per circa 25/30 minuti, dovranno essere di un bel colore ambrato.

E adesso assaggiate le brioche siciliane col tuppo ancora tiepide insieme alla granita… sono strepitose

Le brioche si conservano e rimangono soffici per 2-3 giorni chiusi in un sacchetto o in un contenitore.

Brioche catanesi e granita al latte di mandorla

Ricetta brioche siciliana

Ti potrebbero interessare anche:

Il Pan di Spagna perfetto

Mostarda di Fichidindia – ricetta siciliana

Olive verdi schiacciate e condite alla siciliana

Crema all’ananas senza uova – ricetta golosa

Macarons con meringa italiana

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Rosso Fragola

COPYRIGHT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.