Biscotti paste di mandorla – ricetta siciliana

Uno dei dolci più diffusi nelle pasticcerie siciliane sono proprio i biscotti paste di mandorla. Vengono preparati con pochi e semplici ingredienti, ovvero le mandorle ridotte in farina assieme allo zucchero, poi vengono aggiunti gli albumi, il miele e l’aroma di agrumi o vaniglia.
Si possono decorare con mandorle intere tostate o con ciliegie candite. Sono dei biscotti adatti per accompagnare un buon the o come fine pasto.

Vediamo la ricetta …

Biscotti paste di mandorla - ricetta siciliana

Biscotti paste di mandorla – ricetta siciliana

 

Ingredienti:

  • 300 gr. di mandorle pelate
  • 300 gr. di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaio di miele
  • scorza grattugiata di limone o arancia
  • zucchero a velo qb

Preparazione dei biscotti paste di mandorla:

Tritate finemente nel mixer le mandorle assieme allo zucchero. Dopo, unire gli albumi, il miele, la scorza grattugiata di limone o arancia, e impastare il tutto. Formare un panetto e riporlo in frigo per almeno un paio d’ore.

A questo punto mettere l’impasto su una spianatoia con abbondante zucchero a velo. Con l’impasto formare dei piccoli cilindri e rotolarli nello zucchero a velo, dando loro una forma ad esse, a mezzaluna o come si preferisce. Disporli man mano su una placca ricoperta di carta da forno distanziandoli tra loro poichè in cottura si allargheranno. Infornare a 180°per 15 minuti.
Dopo la cottura, lasciar raffreddare i biscotti paste di mandorla prima di servirli.

biscotti-alle-mandorle.jpg

Ti potrebbero interessare anche:

N’Zuddi
Biscotti all’anice
I pistacchini
Biscotti della nonna
Frollini con cioccolato e granella di mandorle
I croccolotti

Vuoi darmi un tuo suggerimento? Scrivimi pure!
Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

Senza titolo-1

Grazie x la visita! Torna a trovarmi!!!

©Rosso Fragola

Salva

Salva

Precedente Mini tortine con crema al pistacchio Successivo Zucca e speck croccante in cialda di parmigiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.