Crea sito

Torta della nonna

La torta della nonna è una torta da gusti ed ingrediente semplici. Una torta che ricorda l’infanzia e che fa riscoprire sapori genuini.

Sei pronta/o?
Cominciamo!!

p.s. ti ho lasciato alcuni consigli alla fine della ricetta 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti x stampo da 24 cm

per la frolla

  • 400 gfarina
  • 135 gzucchero
  • 150 gburro
  • 2uova

per la crema

  • 500 mllatte intero
  • 4uova
  • 100 gzucchero
  • 50 gfarina
  • 1bacca di vaniglia

per la decorazione

  • 80 gpinoli

Strumenti

  • 1 Stampo 22 – 24 cm di diametro
  • Ciotola
  • Casseruola
  • Frusta

Preparazione

  1. In una ciotola unisci la farina con lo zucchero e il burro tagliato a cubetti e lavora per ottenere un impasto sbriciolato. Unisci le 2 uova e formauna palla omogenea e liscia. Avvolgila con la pellicola e fai riposare in frigo per almeno 1 ora.

  2. Ora prepara la farcia: Montale uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungi la farina e sempre mescolando il latte caldo a filo.

    Versa tutto in una casseruola, aggiungi i semi della bacca di vaniglia e continua sempre a mescolare con una frusta a mano fino al primo bollore. Ora assaggia se la crema non sembra farinosa spegni il fuoco, altrimenti continua a cuocere per pochi minuti a fuoco basso sempre mescolando.

    Versa la crema cotta in una ciotola di vetro o ceramica e copri con una pellicola a contatto.

  3. Dividi la frolla in due parte e stendile con il mattarello.

    Con una di esse rivesti la base della tortiera, che avrai precedentemente imburrato e infarinato.

    Bucherella la base e bordi con una forchetta e versa la crema (che dovrà essere a T ambiente o fredda di frigo). Livellala bene e adagia l’altra pasta frolla sopra la farcia. Fai combaciare bene i bordi dei due strati di frolla e sigillali bene.

    Cospargi la superficie con i pinoli e cuoci in forno preriscaldato a 180°C per 30-40 min (dipende da come cuoce il tuo forno).

    Sforna, lascia raffreddare, sforma e servi.

Consigli

Se vuoi fare una torta della nonna più piccola (18 cm) dimezza le dosi, se la vuoi fare più grande (28 cm) duplica le dosi.

Se non ha la bacca di vaniglia, o non ti piace, puoi usare della scorza di limone.

Puoi preparare la frolla e la crema il giorno prima e assemblare e cuocere il giorno dopo, basta tenere tutto in frigo.

Prova anche la crostata soffice al cioccolato non te ne pentirai !!!

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mypassionslab

Giorgia. 24. Siciliana. Studentessa di Medicina fuorisede a Firenze. La cucina è il mio habitat naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.