Muffin Low Carb

Dato che avevo delle mandorle con e senza buccia, perché non provare a consumare?
E qual è il miglior modo per farlo? Semplice! Faccio dei dolcetti 😋
I muffin Low Carb sono soffici e sfiziosi dolcetti, a basso contenuto di carboidrati, grazie alla ridotta presenza di farina, ma soprattutto altamente ricchi in proteine e grassi buoni!
Inoltre sono anche senza zucchero, perché sostituito dalla stevia!
Ho detto che sono senza latte e burro?? No??
Ecco, ora lo sapete!
Scopriamo insieme la ricetta 😋

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 25 gMandorle con la buccia
  • 30 gMandorle pelate
  • 40 gFarina di avena integrale
  • 2 cucchiainiStevia
  • 35 mlOlio di semi di girasole
  • 50 mlAcqua
  • Mezza bustinaVanillina
  • 1/2 bustinaLievito Vanigliato
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Tritatutto
  • Ciotola

Preparazione

  1. Tritare finemente le mandorle. Devono raggiungere la consistenza di una farina.

    Trasferire in una ciotola, aggiungere la farina di avena e mescolare.

    Aggiungere a filo l’olio.

    Ora procedere con la stevia e la vanillina.

    Continuare a mescolare e unire bicarbonato e sale.

    Ultimare aggiungendo prima l’acqua e in ultimo il lievito.

    Trasferire il composto nei pirottini e riempirli per 2/3.

    Cuocere a 180° per circa 25 minuti.

    Lasciare riposare in forno spento e chiuso per altri 5 minuti.

    Sfornare, lasciare raffreddare e..gustare! 😋

Conservazione e Variazioni

I muffin Low Carb si conservano per 3 giorni in contenitore ermetico.

Potete sostituire la stevia con 40 g di zucchero.

Se non avete le mandorle pelate, potete sostituire con mandorle normali.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊