Crea sito

Muffin cacao e fragole

Aria di primavera questa mattina, c’è un bellissimo e delicato sole, nemmeno una nuvola! Sembra uasi primavera *-*
Al fruttivendolo sotto casa, c’erano sul banco le prime fragole di stagione, non ho resistito e le ho comprate!
Ho deciso di usarle per la colazione di oggi, quindi oggi vi propongo i muffin al cacao e fragole!
Senza uova, burro e latte! Perfetti per la colazione o la merenda!
Il sapore delle fragole li renderà dolcissimi, vedrete che profumino appena cotti 🙂
Scopriamo insieme la ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gFarina integrale
  • 15 gCacao amaro in polvere
  • 10 gStevia
  • 4Fragole
  • 2 cucchiainiLievito vanigliato
  • 20 mlOlio evo
  • 50 mlAcqua

Strumenti

  • Ciotola
  • Formina
  • Forchetta

Preparazione

  1. Accendere il forno a 180°.

    Lavare accuratamente le fragole, privarle del ciuffetto verde e asciugarle bene. Spremeteci sopra un po di succo di limone.

    In una ciotola, setacciare la farina con il cacao e aggiungere la stevia. Date una breve mescolata con la forchetta, in modo da uniformare le polveri.

    Procedere aggiungendo l’olio e l’acqua; prestare attenzione: aggiungere poco alla volta l’acqua, a me sono bastati 50 ml, potreste averne bisogno di meno o di più rispetto alla quantità indicata, come risultato il composto deve essere denso come uno yogurt.

    Ora aggiungere la vanillina.

    Tagliare le fragole a pezzettini e trasferitele nell’impasto. Ultimate con il lievito.

    Riempire per 2/3 le formine e cuocere a 180° per 20 minuti (a seconda del proprio forno).

    Spegnere il forno e lasciare riposare per altri 5 minuti, dopodiché sfornare, lasciare raffreddare e..gustare! 😛

    Lavare accuratamente le fragole, privarle del ciuffetto verde e asciugarle bene. Spremeteci sopra un po di succo di limone.

    In una ciotola, setacciare la farina con il cacao e aggiungere la stevia. Date una breve mescolata con la forchetta, in modo da uniformare le polveri.

    Procedere aggiungendo l’olio e l’acqua; prestare attenzione: aggiungere poco alla volta l’acqua, a me sono bastati 50 ml, potreste averne bisogno di meno o di più rispetto alla quantità indicata, come risultato il composto deve essere denso come uno yogurt.

    Ora aggiungere la vanillina.

    Tagliare le fragole a pezzettini e trasferitele nell’impasto. Ultimate con il lievito.

    Riempire per 2/3 le formine e cuocere a 180° per 20 minuti (a seconda del proprio forno).

    Spegnere il forno e lasciare riposare per altri 5 minuti, dopodiché sfornare, lasciare raffreddare e..gustare! 😛

Conservazione e Variazioni

I muffin cacao e fragole si conservano per 2 giorni in contenitore ermetico.

Potete sostituire la stevia con 20 g di zucchero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.