Crea sito

Delizie con crema al cioccolato bianco e amarene

Finalmente riesco a dedicare un po di tempo al blog!
Ho deciso di preparare questa ricetta tanto golosa quanto semplice e irresistibile!
Vi presento le mie delizie! Un dolce classico della tradizione culinaria italiana e in particolare della mia famiglia.
Io ovviamente vi propongo una versione del tutto rivisitata ma altrettanto buonissima e nuova!

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mllatte di soia
  • 150 gcioccolato bianco
  • 1uovo
  • 10 gfruttosio
  • 2 cucchiaifarina
  • 50 mlsciroppo di amarene

Strumenti

  • Casseruola

Preparazione

  1. Preparate un panetto di pasta frolla.

    Potete scegliere di provare la mia ricetta che trovate nelle “ricette base”.

    Una volta ottenuto il panetto, fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora.

    Nel frattempo, preparate la crema.

    Per prima cosa setacciare la farina.

    In una ciotola capiente e di acciaio mescolare uovo e fruttosio, aggiungere la farina e continuare a mescolare.

    Portare a un lieve bollore il latte, versarlo nel composto di uovo, farina e fruttosio.

    Amalgamare bene il tutto e riporre sul fuoco, attendere che si formi la crema.

    Ora aggiungere lo sciroppo di amarene e il cioccolato bianco a pezzetti. Mescolare bene affinché si sciolga del tutto.

    Attendere che si intiepidisca prima di usarla. Coprite con pellicola alimentare e porre in frigo per mezz’ora.

    Riprendere il panetto e con l’aiuto di un mattarello stendere una frolla di almeno 1 cm di spessore.

    Ricavate tanti dischetti con l’aiuto di un coppapasta. Io ho usato 8 cm.

    Riponeteli su una teglia foderata con carta da forno.

    Cuocere i biscotti ricavati ( i miei erano 22 totali) in forno statico a 170° Per 12 min.

    Una volta freddi, riprendete la crema e in questa aggiungete le amarene: Io ne ho usate 12 ma potrete sbizzarrirvi.

    Su 11 dischetti, riporre un generoso cucchiaio di crema e sigillare con un altro dischetto.

    Se volete farli come i miei, potete decorare i bordi con granella di nocciole.

    Ultimo piccolo dettaglio: lasciarli rassodare in frigo e prima di servirli spolverizzate con zucchero a velo.

Conservazione e Variazioni

Le delizie possono essere conservate in frigo per un massimo di 2 giorni.

Se non siete intolleranti, potete sostituire il latte di soia con latte vaccino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊