Crea sito

Ciambellone all’acqua senza latte e burro

Molto spesso mi ritrovo a comprare le uova al supermercato e puntualmente, arrivano quelle delle galline del fruttivendolo sotto casa.
Generalmente, quelle del fruttivendolo, essendo totalmente bio, preferisco mangiarle sode o a frittata, ma stavolta ho voluto consumarle anche per i miei dolci!
Ecco quindi, il mio ciambellone all’acqua senza latte, grassi e burro! Con farina macinata a pietra e pochissimi zuccheri!
In merito alla farina, io ho usato la farina 0 macinata a pietra, amido di mais senza glutine. Ovviamente se doveste reperire questi ingredienti, vi indico le varie sostituzioni da fare.
Proprio l’altro giorno ho comprato questo stampino da ciambella, non ho resistito e ho voluto subito provarlo! E’ bellissimo ed il risultato è spettacolare!
Vi lascio alla ricetta e al procedimento! Buona lettura! 🙂

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzionicirca 9 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina 0
  • 50 gAmido di mais (maizena) senza glutine
  • 50 mlOlio di semi di girasole
  • 45 gstevia
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci senza glutine
  • 250 mlAcqua
  • 3Uova

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Ciotola
  • Setaccio

Preparazione

  1. In una ciotola capiente, setacciare le farine e tenere da parte.

    In un’altra ciotola, dai bordi alti, rompere le uova, aggiungere la stevia e cominciare a montare.

    Una volta raggiunto un composto chiaro, aggiungere l’olio e 50 ml di acqua presa dal totale.

    In più riprese, aggiungere le farine, cercando di alternarle all’acqua in modo da non indurire l’impasto.

    Unire ora, l’estratto di vaniglia.

    Una volta ultimate sia le polveri che i liquidi, aggiungere il lievito setacciato.

    Ungere con burro, olio oppure spruzzate l’ungiteglia all’interno dello stampo. (Il mio è di 20 cm). Infarinate bene, soprattutto a livello delle bombature altrimenti avrete difficoltà a staccare la torta.

    Cuocere in forno statico a 175° per 30 minuti.

    E’ importante non farlo cuocere molto, altrimenti non si stacca.

    Fare la prova stecchino.

Conservazione e Variazioni

Il ciambellone all’acqua senza latte e burro si conserva per 3 giorni.

Potete sostituire la stevia con lo zucchero, aumentando la dose fino a un massimo di 100/120 g.

Potete sostituire l’amido di mais senza glutine con maizena o altra farina 0.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊