TORTA CHANTILLY AI FRUTTI DI BOSCO

Una torta semplice ma allo stesso tempo molto scenografica, composta da due strati di pan di spagna alternati dalla crema chantilly, ovvero panna montata con l’aggiunta di crema pasticcera. Il tutto decorato da panna e frutta fresca, in questo caso fragole, lamponi e mirtilli. Una torta ideale per festeggiare un compleanno o un’occasione più particolare come San Valentino!

  • DifficoltàDifficile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

700 ml panna da montare, 35% di lipidi
100 g zucchero
40 ml alchermes
q.b. fragole
q.b. lamponi
q.b. mirtilli

Strumenti

1 Coltello
1 Frusta elettrica
1 Spatola
1 Sac a poche

Passaggi

Dopo aver realizzato una dose di pan di spagna, ricavarne un cuore aiutandosi con uno stampo o una sagoma, poi tagliare a metà per ricavarne due strati.

Bagnare entrambi gli strati con l’alchermes.

Montare la panna insieme allo zucchero.

Prendere 1/3 di panna montata e aggiungerci la crema pasticcera, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla.

Distribuire, con una spatola, metà della crema sulla base di pan di spagna.

Disporre la frutta su tutta la superficie uniformemente.

Coprire con la restante crema, livellando bene con una spatola.

Sovrapporre l’altro strato di pan di spagna e coprire con della panna montata coprendo tutta la superficie e i bordi.

Decorare con la restante panna montata con l’aiuto di un sac a poche e guarnire la superficie con la frutta.

I consigli del Muffin!

1. Nella prima fase il pan di spagna dovrà essere ben raffreddato in modo da ottenere un taglio perfetto.

2. Io ho utilizzato l’alchermes per dare un colore rosso in occasione del San Valentino, ma potete utilizzare qualsiasi altro liquore oppure una bagna analcolica (presto vi porterò la ricetta).

3. Per ottenere una perfetta panna montata, sia la panna che il recipiente in cui verrà montata dovranno essere freddi.

4. Il freddo è il vostro alleato più grande! Cercate di lavorare in un ambiente fresco e dopo ogni utilizzo tenete la panna montata in frigo per evitare che si smonti.

5. Questa torta può essere conservata in frigo per un massimo di 2 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!