Crea sito

Sformatini di asparagi, ricetta veloce

Gli sformatini di asparagi sono veloci da fare, gustosi da mangiare e belli da vedere (wow tre su tre 😀 ). Quindi che aspettate andate a cercare gli asparagi, o, se come me non avete dove andare per quelli selvatici, compratene un mazzo e procediamo. Le uova di quaglia sono una aggiunta perfetta per servirli come antipasto al pranzo di Pasqua,  ma non sono obbligatorie: gli sformatini di asparagi sono buonissimi anche senza.

Sformatini di asparagi

Ingredienti per 4 porzioni

1 mazzo asparagi (500 g) (2,80 €)
3 uova (0,36 €)
4 uova di quaglia sode (0,56 €)
olio per ungere gli stampini

Il costo è intorno ai 90 centesimi a porzione

sformatini di asparagi morti di fame

Procedimento:

Lavare e pelare gli asparagi, io ho usato questo Genietto che mi è stato regalato, molto divertente, lessare piuttosto al dente gli asparagi, tenere da parte 8 punte, ungere 4 stampini con poco olio e foderarli con gli asparagi, avendo cura di lasciare al centro un “buco”, sbattere le uova con un pizzico di sale e distribuirle sugli asparagi. Scaldare il forno a 180° e infornare gli stampini con il composto per 15 minuti. Lessare le uova di quaglia sbucciarle e tagliare la parte superiore dell’albume, sfornare gli sformatini e levarli dagli stampi poggiare ogni sformatino sul piatto e al centro poggiare un uovo di quaglia decorare con 2 punte di asparago e servire.

Se vi è piaciuta la ricetta degli sformatini di asparagi tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.