Crea sito

Pollo ai carciofi, ricetta facile

Il pollo ai carciofi è semplice, saporito e, nella mia versione, molto leggero, infatti levando la pelle al pollo e non aggiungendo che un cucchiaio d’olio, i grassi risultano molto pochi, e alla fine il sapore ne guadagna, forse perché uso olio a buon mercato, ma da quando ne uso poco e niente i miei piatti mi sembrano meno omologati come gusto, poi per carità, probabilmente se si usa olio molto buono il gusto è migliore, ma comunque esagerare con l’olio non serve a granché.

Pollo ai carciofi

Ingredienti per 4 porzioni

1 pollo intero (2,60 €) il mio era meno di un kg pagato in offerta a 2,90 al kg
4 carciofi (1,40 €) a me li ha mandati mamma, ma in giro li ho visti a 35 centesimi l’uno
1 cucchiaio olio EVO (0,10 €)
1 cucchiaino di menta secca o un rametto di menta fresca
1 spicchio aglio

sale

Il costo a porzione è intorno ad un euro

pollo ai carciofi morti di fame

Procedimento:

Pulire i carciofi e tagliarli in quarti, pulire e tagliare anche i gambi e rosolare il tutto in un tegame antiaderente con un cucchiaio d’olio e lo spicchio d’aglio tagliato in quarti. Spellare il pollo tagliarlo in pezzi, ora se vi piace che i carciofi rimangano croccanti levateli dal tegame e rosolateci il pollo, se invece vi piacciono più morbidi aggiungete il pollo ai carciofi, dopo aver rosolato il pollo da tutti i lati, aggiungere un bicchiere d’acqua gassata e far riprendere il bollore, aggiungere il sale e la menta, abbassare la fiamma e portare a cottura (circa 30 minuti), se avevate tolto i carciofi dal tegame, riaggiungeteli 15 minuti prima della fine della cottura. Servire il pollo ai carciofi ben caldo. Trucco, se ne preparate in più per averlo pronto, spegnete il fuoco almeno 10 minuti prima della fine della cottura e surgelatelo con tutto il suo sughetto, quando lo scalderete per mangiarlo si finirà di cuocere ma non si asciugherà.

pollo con carciofi morti di fame

Se vi è piaciuta la ricetta del pollo ai carciofi tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.