Crea sito

Pane con asparagi e uova di quaglia, ricetta veloce

Il pane con asparagi è un’ottima soluzione per buffet e aperitivi, con l’aggiunta di piccole uova di quaglia sode è anche molto scenografico e perfetto da portare in tavola per il pranzo pasquale. Nasce come ricetta di riciclo: sarà capitato anche a voi di fare la pasta della pizza e non utilizzarla tutta, ecco a noi l’altra sera sono avanzate due palle da pizza già lievitate, le ho prese e messe in frigo in un contenitore chiuso e la mattina dopo ho fatto il pane.

Pane con asparagi e uova di quaglia

Ingredienti per uno stampo rettangolare da 20X9 cm

350 g pasta da pizza (0,20 €)
6 uova di quaglia sode (0,84 €)
6 asparagi (0,95 €)
1 cucchiaio olio EVO (0,10 €)

Il costo totale di questo pane con asparagi è di circa 2 euro, ovviamente se siete fortunati e vi potete andare a cercare gli asparagi da soli vi costa meno, e sono pure più buoni.

pane con asparagi uova di quaglia morti di fame

Procedimento:

Se usate pasta da pizza avanzata e tenuta in frigo lasciarla un’oretta a temperatura ambiente, nel frattempo lessare velocemente gli asparagi in acqua salata e rassodare le uova di quaglia, se fate la pasta apposta, fare la prima lievitazione poi procedere: dividere la pasta in 6 pezzi uguali, schiacciare ogni pezzo e metterci al centro un asparago tagliato a pezzi e un uovo di quaglia sgusciato, chiudere il pezzo di pasta, ungersi le mani con poco olio e disporlo in uno stampo rettangolare, procedere con i pezzi restanti. Coprire lo stampo con la pellicola e lasciare lievitare per circa un’ora in forno tiepido (luce accesa) deve arrivare quasi al bordo dello stampo (il mio è alto 5 cm). Accendere il forno e portarlo a 250°, spennellare la superficie del pane con acqua e infornare, per circa 20/30 minuti (come al solito dipende dal vostro forno, ma se avete un termometro a sonda, il pane è pronto quando la temperatura interna è di 95°). A metà cottura rispennellate con acqua la superficie e ripetete due minuti prima di spegnere il forno. Una volto cotto avvolgete il pane in un panno pulito e copritelo perché si freddi lentamente, in questo modo la crosta non si asciugherà troppo.
Se lo fate in dose doppia potete anche disporlo in una teglia tonda in stile danubio.

Le uova sode si possono omettere tranquillamente, il pane con gli asparagi è comunque gustosissimo e sarà perfetto anche per un’alimentazione vegana o per gli intolleranti all’uovo.

Se vi è piaciuta la ricetta del pane con asparagi tornate a trovarmi, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-) Sono anche su G+ Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.