Crea sito

Gnocchi di patate con ceci, ricetta vegan

Facciamo insieme gli gnocchi di patate con ceci? E’ un piatto gustoso e nutriente perfetto anche per gli amici vegani e per farlo non serve chiedere un mutuo in banca. La ricetta originale del condimento (che ho conosciuto tramite la mia anima gemella 😀 ) prevede anche la pancetta, ma senza è buonissimo e molto più leggero, certo non è un piatto particolarmente light (ma neanche troppo calorico), ma è sano e adatto alla stagione.

Gnocchi di patate con ceci

Ingredienti per 4 porzioni

500 g gnocchi di patate (0,45 €)
200 g ceci secchi (0,60 €)
o 400 g ammollati (1,20 €)
1 cipolla media (0,15 €)
2 cucchiai olio EVO (0,22 €)
2 rametti rosmarino
sale
pepe

Il costo a porzione è compreso tra i 35 centesimi se si fanno gli gnocchi in casa e si usano i ceci secchi, e i 60 centesimi se si usano gnocchi comprati e ceci ammollati.

gnocchi di patate con ceci morti di fame

Procedimento

Mettere 200 g di ceci in ammollo in acqua fredda la sera prima, cambiare l’acqua un paio di volte, la mattina mettere i ceci a cuocere in un tegamino che li contenga insieme al doppio del loro volume in acqua, cuocerli a fiamma bassa per circa due ore, passate le quali mettere mezzo cucchiaio di sale e lasciare ancora 15 minuti ( i tempi di cottura sono indicativi, assaggiare per sicurezza), se si parte da ceci già lessati saltare questa fase.
Mettere a bollire l’acqua per cuocere gli gnocchi, affettare sottilmente (a velo) la cipolla e farla stufare in padella con i due cucchiai d’olio, aggiungere i ceci e il rosmarino, regolare di sale e pepe e lasciar cuocere, quando l’acqua bolle salarla e buttarci gli gnocchi, scolarli immediatamente appena salgono a galla e aggiungerli nella padella, spadellarli delicatamente per mezzo minuto e servire caldissimi gli gnocchi di patate con ceci , sono buonissimi.

PS se proprio non potete rinunciare alla carne potete rosolare 80 g di pancetta a cubetti insieme alle cipolle :-).

Se vi è piaciuta questa ricetta, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.