Crea sito

Filetto di maiale con mele e noci, ricetta secondo

Il filetto di maiale è un taglio molto versatile e abbastanza economico, si cucina abbastanza velocemente ed è veramente buono, in questo caso l’ho sposato con noci e mele e il risultato è stato molto gradito anche dal mio supereroe (il suo superpotere è l’ipercritica 😀 ), addirittura ha detto che potrebbe essere un piatto da ristorante chic, mica male per una ricetta che si porta in tavola in 30 minuti :-). Ho preso il filetto di maiale in offerta e poi ho preso un libro di cucina sarda, ho trovato una ricetta di filetto di cinghiale con mirtilli neri e pancetta, quindi ho fatto medaglioni di filetto di maiale con mele e noci e prosciutto :-D, diciamo che con me la frase “prendere spunto” ha un significato piuttosto ampio :-). Questa ricetta ha un bassissimo tenore di grassi, quindi è anche dietetica :-).

Medaglioni di filetto di maiale con mele e noci (Tournedos alla Morti di fame)

Ingredienti per 4 porzioni

400 g filetto di maiale (3,47 € )
1 mela verde (200 g) (0,40 €)
100 ml brodo (anche vegetale o di dado) (poco)
4 fette di prosciutto crudo (50 g) (0,85 €)
1/2 carota (0,05 €)
1/2 costa di sedano (0,04 €)
1/2 cipolla piccola (0,05 €)
20 g gherigli di noce (0,40 €)
1 cucchiaio olio EVO (0,10 €)
3 chiodi di garofano
sale
Totale: un euro e 34 centesimi a porzione

filetto di maiale morti di fame

Procedimento

Accendere il forno e portarlo a 220°, nel frattempo ripulire e tagliare il filetto di maiale in 4 medaglioni uguali, rosolarli in padella antiaderente ben calda da tutti lati. Tenerli da parte, tagliare la mela in 4 spicchi, tenerne un quarto da parte, sbucciare e fare a tocchetti la rimanente, tagliare a cubetti anche il resto delle verdure, tritare grossolanamente le noci e soffriggere il tutto in un cucchiaio d’olio con i chiodi di garofano per due minuti, aggiungere il brodo e lasciar cuocere a fiamma media col coperchio per 5 minuti. Riprendere i medaglioni e bardarli lungo il bordo con una fetta di prosciutto per ognuno, legarli con uno spago da cucina. Prendere una teglietta da forno e mettere sul fondo metà delle verdure, poggiarci sopra i medaglioni di filetto e coprire con le altre  verdure mettere in forno per 15 minuti. Togliere i medaglioni e lasciarli in caldo in un piatto nel forno spento, passare al minipimer le verdure (cercate di togliere i chiodi di garofano). Mettere nel piatto una cucchiaiata di salsa, poggiarci sopra un medaglione di filetto e mettere qualche fettina di mela per decorare. Servire caldo.

Se vi è piaciuta la ricetta dei medaglioni di filetto di maiale con mele e noci, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

2 Risposte a “Filetto di maiale con mele e noci, ricetta secondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.