Crocchette di pollo e Gruyere, ricetta da passeggio

Le crocchette di pollo e Gruyere sono una delle mie interpretazioni del concorso Swiss Cheese Parade organizzato dal blog Peperoni e Patate e dal sito Formaggi della Svizzera, il concorso prevede di creare delle ricette di “street food” utilizzando fra gli ingredienti o lo Sbrinz o il Gruyere, questa è la prima delle mie tre idee. Siccome il mio blog è sempre orientato al risparmio e al riciclo, in questa ricetta semplice e veloce ho usato del pollo avanzato ;-).

Crocchette di pollo e Gruyere

Ingredienti

150 g di pollo cotto
150 g Gruyere
100 g patata lessa
2 uova
farina 
pan grattato
sale
pepe
spezie a piacere
olio per friggere

crocchette di pollo e Gruyere

Procedimento

Tritate finemente il pollo e conditelo se necessario (dipende dalla cottura che aveva subito) con sale pepe e spezie a vostro piacere, io ci ho messo un po’ di timo limone, tagliate a fettine sottili e poi tritate anche la Gruyere. Mettete il pollo, il formaggio e la patata preventivamente schiacciata con la forchetta in una terrina (se avete un avanzo di purè di patate, va benissimo quello), aggiungeteci un uovo e impastate il tutto. Preparate tre piatti: uno con della farina, uno (fondo) con un uovo sbattuto e uno col pan grattato, preparate le vostre crocchette di pollo e Gruyere, passatele nella farina, nell’uovo e infine nel pan grattato e friggetele nell’olio ben caldo per pochi minuti, devono solo dorarsi.
Ecco pronte delle splendide crocchette di pollo e Gruyere, perfette da mangiare per strada infilate in uno spiedino di legno o adatte ad un buffet, sono buone calde tiepide e fredde.

Se non volete friggere, passatele solo ne pan grattato e cuocetele in forno caldo (180°) per 10 minuti (fino a doratura).

logo_scp_web

 

Se vi va di tenervi aggiornati, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame

4 Risposte a “Crocchette di pollo e Gruyere, ricetta da passeggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.