Cestini di sfoglia con crema di nutella alla panna cotta, ricetta veloce

Ho fatto i cestini di sfoglia e li volevo farcire con delle piccole panne cotte alla nutella, ma ho sbagliato i conti dell’addensante e ho ottenuto una crema goduriosa: soda e perfetta per farcire, ma morbida e scioglievole in bocca, e la sfoglia croccante dava il giusto contrasto, insomma questo errore di calcolo non lo confesso, ma lo rivendico con orgoglio, ebbene si ho sbagliato e ne sono fiera :-D.
Come al solito scrivo nutella “per capirci” ma uso creme spalmabili più economiche

Cestini di sfoglia con crema di nutella alla panna cotta

Ingredienti per 10 cestini

200 g pasta sfoglia (0,35 €)
250 ml panna fresca (1,23 €)
100 g nutella (0,40 €)
50 g zucchero (0,05 €)
1/2 bustina tortagel (0,17 €)

Per un totale di 22 centesimi a cestino (ovviamente se la pasta sfoglia la comprate vi costerà di più)

cestini di sfoglia nutella

Procedimento

Vi occorreranno una ventina di stampini da tartelletta tondi. Stendete la sfoglia e tagliatela con un coppapasta del diametro di almeno 2 cm superiore allo stampino in cui cuocerete i cestini, capovolgete gli stampini e poggiate i dischi di sfoglia sopra gli stampini, fate aderire delicatamente la sfoglia allo stampino, bucherellate la sfoglia ma pochissimo e posateci sopra un’altro stampino, come per impilarli, fate questa operazione con delicatezza per non rompere la sfoglia, non dovete schiacciarla ma solo aiutarla a tenere la forma
cestini di sfogliapanna cotta
Se potete mettete un piccolo peso sopra ogni cestino, ponete in forno caldo a 230° per 5 minuti (sempre controllando in base al vostro forno).

Lasciate freddare e conservate al riparo dall’umidità, preparate la crema mescolando molto bene la mezza bustina di tortagel con lo zucchero e la panna, mettete sul fuoco e portate ad ebollizione tenendo la fiamma a media potenza sempre mescolando, al omento dell’ebollizione spegnete il fuoco e aggiungete la nutella mescolando fino a che non sarà perfettamente inglobata, lasciate intiepidire mescolando ogni tanto. Versate la crema in ogni cestino e lasciate rassodare, se il vostro frigo e no frost mettete pure in frigo su un vassoio, se non lo è lasciate freddare perfettamente e poi sistemate in frigo in un contenitore ermetico, Potete anche conservare la crema in un barattolo nel frigo e riempire i cestini all’ultimo momento, ma in questo caso tirate fuori la crema dal frigo un’oretta prima.

E’ un dolce veloce ci vogliono 10 minuti compresa la cottura per fare i cestini di sfoglia (partendo da pasta sfoglia pronta) e 10 minuti per fare la crema, compreso il tempo di farla intiepidire, e si può fare anche in due tempi.

PS Se i cestini si sformassero un po in cottura, appena tolti dal forno ridate la forma e fatteli freddare dentro il doppio stampino.

Se vi è piaciuta questa ricetta, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

2 Risposte a “Cestini di sfoglia con crema di nutella alla panna cotta, ricetta veloce”

  1. Prima il budino di Nutella e adesso questi cestini di sfoglia…e io quando mi metto a dieta?! Scherzi a parte, questa è un altra ricetta facile,veloce e golosa. Complimenti!!!

    1. Non è colpa mia se ho sbagliato :-D, comunque il problema è che questa crema è troppo facile, ne ho una dose in frigo voglio capire quanto può durare, ne mangio un cucchiaino al giorno (solo per motivi scientifici 😀 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.