Crea sito

Bocconcini fritti con sformato di melanzane allo Sbrinz, ricetta

I bocconcini fritti con sformato di melanzane allo Sbrinz sono una golosa merenda (o antipasto se li fate più piccoli) con la quale partecipo al concorso Swiss Cheese Parade organizzato dal blog Peperoni e Patate e dal sito Formaggi della Svizzera, sono semplicissimi paninetti fatti con pasta da pizza fritta che vengono poi farciti con fettine pi sformato di melanzane e ripassate un pochino al forno, sono in pratica come questi, ma con un ripieno molto più formaggioso.

Bocconcini fritti con sformato di melanzane allo sbrinz

Ingredienti per 20 panini (10 porzioni)

pizza:
250 g farina
160 ml acqua tiepida
un cucchiaino di sale
3 g lievito di birra 

ripieno:
2 melanzane tonde medie
400 ml besciamella
2 uova
60 g Sbrinz grattugiato
30 g Sbrinz in petali(con il pelapatate)

bocconcini fritti

Procedimento

Impastare la pizza e lasciarla lievitare una notte, la mattina fare delle palline da circa 20 g l’una e lasciare lievitare almeno un’ora in una teglia su carta da forno, abbiate cura di chiudere la teglia con della pellicola per non fare asciugare l’impasto, friggere in olio ben caldo le pizzette, metterle da parte.

Mentre le pallette lievitano si può preparare lo sformato di melanzane: tagliare le melanzane in fette alte mezzo cm, ungerle per bene e cuocerle alla piastra, preparare una besciamella e lasciarla intiepidire coperta perché non si asciughi la superficie, sbattere le uova con lo Sbrinz grattugiato e unirle alla besciamella tiepida, mescolare bene. Procedere con lo sformato facendo una strato di besciamella poi uno strato di melanzane, ripetere una seconda volta e finire con i petali di Sbrinz (tagliate un pezzo di formaggio e fare i petali col pelapatate) mettere in forno a 180°  per 15/20 minuti, deve diventare dorata la superficie quindi regolatevi col vostro forno.

Tagliare i panini e farcirli con una fettina di sformato e farli gratinare per due tre minuti in forno a 200°

Servire caldi

Vi ricordo che i bocconcini fritti li potete farcire con quello che più  vi piace e saranno sempre buonissimi.

Se vi è piaciuta questa ricetta, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

logo_scp_web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.