Crea sito

Bavarese al cioccolato bianco e Grand Marnier, ricetta golosissima

Con la bavarese al cioccolato bianco e Grand Marnier si evita un troppo brusco ritorno alla dieta dopo le feste, infatti secondo me passare in maniera repentina dalle abbuffate natalizie alla dieta stretta può essere deleterio: forse che i farmaci si interrompono bruscamente? Noo bisogna gradualmente diminuire le dosi :-D. Allora rimettiamoci in forma mangiando sano e leggero, ma non priviamoci di una coccola dolce (senza esagerare, mi raccomando), quindi concediamoci questa cremosa golosità di cioccolato bianco e se decoriamo il piatto con una fetta di arancia, ecco che abbiamo reso il nostro dolce più sano ;-).

Bavarese al cioccolato bianco e Grand Marnier

Ingredienti per 6 monoporzioni

300 g panna fresca da montare (1,50 €)
250 g latte intero (0,21 €)
200 g cioccolata bianca (1,80 €)
55 g tuorli (3 uova medie) (0,36 €)
50+20 g zucchero (0,07 €) 
50 g Grand Marnier
(1,00 €)
10 g colla di pesce (paneangeli) (1,00 €)

Il costo a porzione è di circa 95 centesimi

bavarese al cioccolato bianco e grand marnier morti di fame

Procedimento

Per prima cosa mettere i fogli di gelatina a rinvenire nel liquore, lasciare che lo assorba completamente, fare la crema inglese mescolando bene i tuorli con 50 g di zucchero, mettere il latte a bollire e spegnerlo prima che trabocchi 😀 (indovinate chi si è distratta e ha dovuto ripetere quest’operazione perché metà del latte era uscito dal tegamino?), versare il latte a filo sul composto di uova e zucchero mescolando continuamente, rimettere il tutto sul fornello a fiamma bassissima e cuocere fino a che la crema non vela la frusta con cui viene girata di continuo, per sicurezza io uso il termometro, per non impazzire la crema non deve superare gli 85°, spegnere il gas e aggiungere la cioccolata a spezzettata e la gelatina con l’eventuale liquido rimasto, mescolare bene fino a che non si sia sciolto tutto in modo omogeneo, se necessario rimettere per mezzo minuto sul fuoco tenuto basso per finire di amalgamare. Lasciar freddare la crema mescolandola ogni tanto perché non rassodi, montare la panna con i 20 g di zucchero, la panna non dovrà essere montata troppo basta un pelino più che semimontata. Quando la crema sarà abbastanza fredda (25/30°) unirci delicatamente la panna, inglobandola bene con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Versare il composto negli stampi e mettere in frigo per almeno tre ore. Potete anche conservarle in freezer per usare successivamente, ricordate però di ripassarle nel frigo almeno tre ore prima di servirle. La bavarese al cioccolato bianco è perfetta accompagnata da una salsa al cioccolato e arancio.

bavarese al cioccolato bianco e grand marnier morti di fame

Se vi è piaciuta questa ricetta, mi trovate anche su facebook  http://www.facebook.com/Mortidifame, mettete un mi piace anche sulla pagina? Grazie :-)

4 Risposte a “Bavarese al cioccolato bianco e Grand Marnier, ricetta golosissima”

  1. Mamma mia che acquolina… e adesso che faccio che in casa non ho più neanche un cioccolatino? Mi tocca uscire a comprare gli ingredienti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.