PASTE DI MANDORLE SICILIANE


Le emozioni e sapori della mia terra mi lasciano sempre senza fiato e non potrei non condividere con voi le mie radici, culture e tradizioni!
In previsione dell’arrivo dell’anno nuovo, vi propongo una ricetta tradizionale della mia regione: LE PASTE DI MANDORLE SICILIANE.
Le paste di mandorle sono biscotti morbidi e umidi all’interno, croccanti e gustosi all’esterno, decorati e ricoperti di zucchero a velo, canditi e ciliegine colorate.

Sponsorizzato da Mon chéri et cannelle

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

INGREDIENTI:

  • 1 kgmandorle
  • 1 kgzucchero
  • 200 gfarina 00
  • q.b.2 o 3 albumi
  • ciliegie candite
  • aroma all’arancia
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Tritate le mandorle e versatele in una terrina con la farina e lo zucchero. In una ciotola sbattete gli albumi senza montarli e amalgamate il tutto. Una volta terminato riponetelo per un’oretta o due in frigo, foderando con carta da forno. Non appena sarà ora, versate in una terrina dell’acqua fredda e mezza fialetta all’arancia, bagnate le mani nell’acqua profumata e formate delle palline con il composto, rotolatele nello zucchero a velo, date una forma cilindrica più o meno schiacciata e disponetele nelle teglie ricoperte da carta da forno. Decorate ciascuna pasta di mandorla con un pezzetto di ciliegia candita e lasciate asciugare per qualche ora, meglio se per una notte, senza coprire.
Successivamente preriscaldate il forno a 160 gradi (ventilato), infornate e fate cuocere per 15 minuti senza farli imbrunire e servite!













Commenta


Condividi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.