Cookies al burro di arachidi

cookies al burro di arachidi

“Protein cookies”

I primi anni di Sevizio nella nostra caffetteria americana producevamo e vendevamo questi meravigliosi biscotti ma ci aggiungevano sempre la Nutella all’interno, lo facevamo perché conoscevamo le potenzialità di questo prodotto e volevamo che i nostri clienti li assaggiassero ma il “BURRO DI ARACHIDI” sembrava spaventare le persone, mentre se ci metti un po’ di Nutella niente fa paura!

Io sono una perfezionista però. Non amo andare all’estero e vedere le ricette italiane stravolte e vendere i cookies al burro di arachidi con la nutella mi sembrava ingiusto, come vedere la pasta servita di contorno con l’aggiunta di ketchup, certo a qualcuno piace (anche qui in francia) ma mi dispiaceva non offrire il prodotto nella sua ricetta originale.

Per farla breve, dopo qualche anno, a pochi metri da noi hanno aperto una famosa palestra e visto che le arachidi sono una buona fonte di proteine, abbiamo pensato di cambiare il nome sul cartellino e chiamare questi biscotti “Protein Cookies – al Burro di Arachidi”. Da allora abbiamo cominciato a vendere moltissimi di questi meravigliosi biscotti perché i clienti si sentivano un po’ meno in colpa a mandare giù chili di burro e zucchero sapendo che insieme stavano assumendo anche delle proteine 🙂

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni20 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Gruppo 1

230 g burro ammorbidito
140 g zucchero di canna
190 g zucchero bianco
2 bustine vanillina

Secondo gruppo

2 uova

Tearzo gruppo

300 g farina00
2 cucchiaini bicarbonato
1 cucchiaino sale

quarto gruppo

220 g burro d’arachidi
175 g arachidi salate

Passaggi

In una planetaria monta il 1° gruppo di ingredienti ad alta velocità 7/8 minuti fino a che diventa bianco liscio e lucido.

Aggiungi le uova e mescola riducendo al minimo la velocità finche’ il composto è omogeneo.

A questo punto aggiungi il Burro d’arachidi e mescolare fino a che sarà amalgamato in maniera omogenea.

Aggiungi gli ingredienti secchi del terzo gruppo che avrai precedentemente ben mescolato tra di loro con l’aiuto di una frusta a mano, verificare che sia tutto amalgamato senza mescolare troppo a lungo.

Ora puoi aggiungere le arachidi salate sempre mescolando il solo tempo necessario affinché siano ben distribuite.

Lascia riposare da tre ore ad una settimana in frigorifero.

Trascorso il tempo di riposo, prendi l’impasto e dividilo in palline da 55gr che andrai poi a schiacciare leggermente, con l’aiuto di una forchetta, facendo un’incisione incrociata con i rebbi di questa.

Prima di infornare i biscotti riponili in frigo ancora 20/30 minuti, l’impasto deve essere freddo al momento di entrare in forno. Inforna a 180° 12 minuti in forno ventilato.

I cookies uscendo dal forno saranno ancora morbidi al centro, lasciali raffreddare completamente su una griglia.

Cookies al burro di arachidi

È possibile aggiungere della nutella o marmellata di mirtilli, ½ cucchiaino, metre fai le palline.

I cookies si conservano qualche giorno in una scatola di latta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da moltobuono

Anima Newyorkese erroneamente incarnata e venuta al mondo nel corpo di un’italiana Torinese. Dopo 42 anni mi sono trasferita in un paesino di 3000 abitanti nel sud della francia quindi, dopo aver passato la prima parte della mia vita nel posto sbagliato, probabilmente, passerò il resto in un’altro posto che non mi appartiene... 😅 MOLTO BUONO, Il nome di questo blog, deriva da una disavventura che mi è capitata dopo il mio trasferimento e anche se la maggior parte delle persone avrebbe avuto l’istinto di “dimenticarselo”, la mia ineusaribile voglia di vedere del positivo in ogni cosa mi ha spinta a mantenerlo con me e a trasformarlo in questo nuovo progetto.