Crea sito

Torta di mele e panna

TORTA DI MELE E PANNA

La torta di mele e panna è un dolce morbidissimo, perfetto per la colazione o la merenda, una nuvola delicatissima che racchiude in sè delle fettine di mela che in cottura diventano cremose.

Per preparare questa torta mi sono lasciata ispirare dalla bravissima Rossella in padella che l’ha realizzata splendidamente (qui la sua ricetta), la mia è venuta un po’ diversa ma ugualmente meravigliosa, gli ospiti che l’hanno assaggiata non finivano più di dire quanto era buona 😀

torta di mele e panna

INGREDIENTI:

3 mele

3 uova

150 gr farina 00

100 gr burro

150 gr zucchero

50 gr amido di mais

200 ml panna da montare

mezza bustina di lievito per dolci

IMG_0358

Per preparare questa torta ricordate che vi servirà il burro morbido (non sciolto) per cui ricordate di metterlo fuori dal frigo almeno un paio d’ore prima. Ora prendiamo le mele, le sbucciamo e le affettiamo sottilmente, le mettiamo in un piatto con un po’ di succo di limone che non le farà annerire e le teniamo da parte.

Iniziamo a preparare la torta di mele e panna montando quest’ultima e mettendola da parte in una ciotola, ci servirà di nuovo tra poco 🙂

Puliamo velocemente il boccale del robot ed inseriamo le tre uova e lo zucchero e montiamo alla massima velocità fino ad ottenere una crema molto chiara e spumosa, aggiungiamo il burro a pezzettini ed appena sarà incorporato passiamo all’aggiunta della farina, dell’amido e del lievito ben setacciati.

Ora prendiamo una spatola ed iniziamo ad aggiungere la panna poca alla volta, mescolando dall’alto verso il basso per evitare che il composto si smonti.

torta di mele e panna

Versiamo il composto in una tortiera di circa 26 cm di diametro foderata con carta forno, la livelliamo e poi mettiamo le fettine di mele a raggiera non pressandole troppo altrimenti finiscono sul fondo della torta come è successo a me 😀

Inforniamo a 180° in forno statico per circa 40 minuti, comunque prima di sfornarla fate sempre la prova stecchino.

Una volta fredda spolverizzatela con zucchero a velo e poi gustatela in tutta la sua delicatezza.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui e se volete ricevere via email le nuove ricette di Mollichedizucchero potete iscrivervi alla newsletter che trovate qui

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.