SFORMATO DI PATATE CON MORTADELLA

Lo sformato di patate con mortadella è un secondo piatto estremamente ricco e saporito, mi capita spesso di preparare delle torte salate a base di patate, un po’ perchè le amo e mi piace sperimentare sempre nuovi condimenti ed un po’ perchè sono pratiche da preparare, posso farle in anticipo e poi lasciare riposare in frigo in attesa della cottura.

Questa volta avevo della mortadella da consumare e della mozzarella (quella non manca mai) l’abbinamento è stato facile ed incredibilmente saporito, ve lo consiglio ma ovviamente potete personalizzare lo sformato con gli ingredienti che preferite o con quelli che magari vi preme consumare.

Ora venite con me, andiamo ai fornelli e prepariamo insieme lo sformato di patate con mortadella 🙂

sformato di patate con mortadella

INGREDIENTI:

  • 1 kg di patate
  • 1 uovo
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • q.b. latte
  • 100 gr mortadella
  • 200 gr mozzarella a cubetti
  • q.b. pangrattato
  • 2 cucchiai di olio

sformato di patate con mortadella

Iniziamo a preparare lo sformato di patate con mortadella lessando le patate in abbondante acqua salata, quando saranno cotte (ve ne accorgerete punzecchiandole con una forchetta) scolatele e passatele allo schiacciapatate. Lasciate raffreddare la purea ottenuta e nel frattempo tagliate la mozzarella a cubetti e la mortadella a striscioline. Quando il composto di patate sarà a temperatura ambiente aggiungete il parmigiano grattugiato, l’uovo ed iniziate ad impastare , aggiungete un po’ di latte se l’impasto risulta troppo duro, tenete conto che dovrà essere morbido come un purè. A questo punto aggiungete la mozzarella e la mortadella , mescolate accuratamente per far sì che gli ingredienti si amalgamino bene. Se necessario regolate di sale , se volete potete anche aggiungere un po’ di pecorino grattugiato per dare ulteriore sapore 😉

Ungete una pirofila con un po’ d’olio, poi cospargetela di pangrattato , eliminate quello in  eccesso e versate il composto di patate, mortadella e mozzarella, livellate bene la superficie, ungetela con un po’ di olio e poi cospargete di pangrattato.

Infornate a 180° in forno statico e lasciate cuocere per circa 30 minuti o comunque finchè in superficie non avrà creato una bella crosticina, una volta sfornato lasciatelo riposare una ventina di minuti e poi gustatelo in tutta la sua bontà!

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche ricevere gratuitamente le mie nuove ricette via email, potete iscrivervi alla newsletter del blog cliccando qui.

4 Commenti su Sformato di patate con mortadella

  1. scusate la mia incapacità al pc ma io clicco per vedere la ricetta del pollo alla Valdostana e mi viene fuori lo sformato di patate ,qualcuna mi può aiutare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.