Crea sito

Sformato di melanzane ricetta saporita

Lo sformato di melanzane è un secondo piatto saporitissimo, facile da preparare e che possiamo anche realizzare con un po’ di anticipo prima di portarlo in tavola. Per preparare lo sformato di melanzane saranno necessari, come sempre, pochi ingredienti e sarà utilissimo per smaltire gli avanzi di formaggi o salumi che spesso abbiamo nel frigo. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme lo sformato di melanzane filanti!

Per l’AUDIO RICETTA clicca qui

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

sformato di melanzane
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo sformato di melanzane

  • 1melanzana
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 200 gscamorza
  • 50 gprosciutto cotto
  • 50 gpangrattato

Per la salsa

  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 200 mlpassata di pomodoro
  • q.b.sale
  • 2 fogliebasilico

Strumenti

  • 1 Stampo da Plumcake 35×20 cm

Preparazione dello sformato di melanzane

  1. Iniziamo a preparare il nostro sformato lavando la melanzana, la priviamo del picciolo e con l’aiuto di una mandolina la tagliamo nel senso della lunghezza in fette spesse circa 2 mm.

  2. Prendiamo lo stampo da plumcake, lo rivestiamo con carta forno bagnata e strizzata e sul fondo mettiamo un po’ di olio e di pangrattato.

  3. Creiamo il primo strato del nostro sformato di melanzane rivestendo lo stampo, poi condiamo con poco olio, sale, pangrattato e poco parmigiano.

  4. sformato di melanzane

    Aggiungiamo il prosciutto cotto tagliato a fettine, qualche dadino di scamorza e ricopriamo con le altre fette di melanzana, alternando sempre gli strati.

  5. Continuiamo fino a riempire lo stampo e terminiamo con un ultimo strato di melanzane, olio, sale e pangrattato.

  6. Inforniamo in forno statico a 180° per circa 45 minuti, poi lasciamo raffreddare il nostro sformato di melanzane.

  7. Nel frattempo in un pentolino facciamo scaldare l’olio, aggiungiamo la passata di pomodoro e la lasciamo cuocere per qualche minuto su fiamma vivace, finché non si restringe un po’.

  8. Quando la salsa sarà pronta, regoliamo di sale ed aggiungiamo il basilico spezzettato.

  9. Una volta tiepido, sformiamo il nostro sformato su di un piatto da portata e guarniamo la superficie con la salsa appena cotta.

  10. Se vi piacciono le ricette a base di melanzane, date anche un’occhiata qui sotto:

    Melanzane filanti in padella

    Melanzane ripiene ricetta saporita

    Melanzane croccanti al forno

Un consiglio in più:

* Lo sformato di melanzane si conserva bene in frigo per 1/2 giorni;

* Potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck a dadini o a fette e la scamorza con la mozzarella, purché ben sgocciolata.

* Possiamo cuocere lo sformato di melanzane in forno a microonde, potenza 1000W funzione combinata per circa 20 minuti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.