Oggi portiamo in tavola le schiacciatine di patate con cuore morbido, dei soffici bocconcini di patate con un ripieno filante, una ricetta adatta a buffet, feste o semplicemente per portare in tavola qualcosa di sfizioso e saporito.

Ora andiamo in cucina e prepariamo le schiacciatine di patate con cuore morbido!

schiacciatine di patate

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 6 patate non troppo grandi
  • 1 uovo
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. farina
  • 200 gr mozzarella
  • olio per friggere

Iniziamo a preparare le schiacciatine di patate lavando e pelando le patate, poi le tagliamo a dadini e le gettiamo in acqua bollente per circa 5 minuti, trascorsi i quali le scoliamo e le lasciamo da parte a raffreddare. Quando ho tempo bollisco le patate direttamente intere e con la buccia, ma quando ho poco tempo preferisco pelarle prima e bollirle già tagliate a dadini in modo da ridurre notevolmente i tempi di cottura 😉

schiacciatine di patate

Appena le patate saranno fredde le riprendiamo e le passiamo con uno schiacciapatate, fino a ridurle in purea, aggiungiamo l’uovo ed il parmigiano grattugiato ed impastiamo energicamente per qualche minuto.

A questo punto dovrete regolarvi in base alla consistenza delle vostre patate: per realizzare le mie schiacciatine di patate dovrete ottenere un composto morbido ma non appiccicoso, se risultasse ancora troppo bagnato aggiungete poca farina alla volta, fino a che non otterrete la consistenza giusta , regolate di sale ed ora siamo pronti per assemblare le schiacciatine di patate!

Prendiamo l’impasto e stendiamolo sul piano di lavoro infarinato, appiattiamolo con i palmi delle mani fino ad un’altezza di circa mezzo centimetro e poi, con l’aiuto di un coppapasta (o un qualunque attrezzo rotondo) ritagliamo le nostre formine. Su ciascun disco di patate posiamo un dadino di mozzarella e poi richiudiamo con un altro disco, avendo cura di sigillare bene i bordi. A questo punto possiamo mettere le nostre schiacciatine a riposare in frigo, ben coperte con pellicola alimentare, oppure possiamo tuffarle direttamente in olio bollente, asciugarle su carta assorbente per privarle dell’olio in eccesso e gustarle caldissime e filanti!

Se volete realizzare una pietanza più leggera, potete scegliere di cuocere in forno le vostre schiacciatine, ad una temperatura di 200° per circa 20 minuti.

Vi ringrazio per aver letto la ricetta delle schiacciatine di patate e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche restare aggiornati sulle mie videoricette potete iscrivervi gratuitamente al mio nuovo canale Youtube cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.