Crea sito

Sbriciolata salata ricotta e salame

La sbriciolata salata ricotta e salame è una torta salata incredibilmente gustosa, potete prepararla in anticipo e gustarla a temperatura ambiente, o appena tiepida e sarà ancora più buona! E’ mia abitudine preparare le torte salate con un po’ di anticipo rispetto a quando devo portarle in tavola, in questo modo raffreddandosi i sapori si assestano ed il gusto acquista ancora più sapore! Ma non mi dilungo oltre, vi invito a seguirmi ai fornelli per preparare insieme la sbriciolata salata ricotta e salame.


Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

sbriciolata salata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

Per l’impasto

  • 300 gFarina 0
  • 110 gBurro
  • 1Uovo
  • q.b.Sale
  • 70 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • Mezza bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate

Per il ripieno

  • 300 gRicotta vaccina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Uovo
  • 5 fetteSalamino (spesse circa 1 cm)
  • 4 fetteScamorza (provola)
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Strumenti per la sbriciolata salata

  • 1 Teglia da 22 cm di diametro

Preparazione della sbriciolata salata ricotta e salame

  1. Iniziamo a preparare la nostra sbriciolata ricotta e salame partendo dal ripieno: in una ciotola mettiamo la ricotta, l’uovo, il Parmigiano grattugiato e mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea.

  2. sbriciolata salata

    A parte tagliamo il salame a cubetti (io ho utilizzato un salamino tipo Cacciatorino) e la scamorza a dadini, poi aggiungiamo entrambi alla crema di ricotta.

  3. Diamo un’ultima veloce mescolata e regoliamo di sale e pepe.

  4. Ora ci dedichiamo all’impasto: nel boccale della planetaria mettiamo la farina, il sale, il lievito istantaneo, l’uovo, il formaggio ed il burro freddo a cubetti.

  5. sbriciolata salata

    Iniziamo ad impastare e ci fermiamo non appena il composto avrà una consistenza sbriciolosa. Se non avete la planetaria potete impastare a mano in una ciotola seguendo lo stesso procedimento.

  6. Ora prendiamo una teglia da 22 cm di diametro, la foderiamo con la carta forno bagnata e strizzata e poi mettiamo poco più di metà dell’impasto e creiamo il fondo ed i bordi (alti circa 2 cm) schiacciando delicatamente con le mani.

    Io uso questa teglia a cerniera che trovo comodissima.

  7. Versiamo il composto di ricotta, livelliamo bene in superficie e poi sbricioliamo l’impasto rimanente fino a coprire il tutto.

  8. Inforniamo in forno statico a 180° per circa 25 minuti finché non si sarà dorata in superficie e la nostra sbriciolata ricotta e salame è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà!

Un consiglio in più

* Se non avete la scamorza potete sostituirla con altri formaggi che magari avete da smaltire, l’importante è che siano morbidi e si sciolgano facilmente;

* Anche al posto del salame potete utilizzare altri salumi a dadini.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

2 Risposte a “Sbriciolata salata ricotta e salame”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.