Crea sito

Sbriciolata patate e funghi ricetta saporita

La sbriciolata patate e funghi è un secondo piatto ricco e saporitissimo, se amate i funghi e volete un piatto completo che piaccia a tutti, questa è la ricetta che fa per voi. Ogni tanto provo a variare il menu quotidiano e tento di elaborare dei piatti che non contengano carne, per questa ragione le patate mi corrono in soccorso spesso, le adoriamo tutti in casa ed ogni occasione è buona per provare una nuova ricetta! La sbriciolata patate e funghi si può preparare con qualche ora di anticipo (io la trovo comodissima anche per questo), in genere la preparo durante l’ora di pranzo, poi la lascio riposare in frigo e quando arriva ora di cena la inforno e la porto in tavola calda e filante. Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme la sbriciolata patate e funghi 🙂

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI

sbriciolata patate e funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3/4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPatate
  • 80 gParmigiano Reggiano DOP
  • 2 cucchiaiFarina
  • q.b.Latte
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata
  • 300 gFunghi champignon
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Cipolla grattugiata (circa mezza)
  • 200 gMozzarella
  • 100 gAsiago
  • 1 cucchiaioPangrattato

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la nostra sbriciolata patate e funghi lessando le patate in abbondante acqua salata, poi le scoliamo e le schiacciamo con il passapatate fino a ridurle in purea. Lasciamo raffreddare, poi uniamo l’uovo, la farina ed il parmigiano ed iniziamo ad impastare fino ad ottenere un composto morbido. Se l’impasto dovesse presentarsi troppo duro vi consiglio di aggiungere un po’ di latte, regoliamo di sale e mettiamo da parte.

  2. Nel frattempo prepariamo i funghi, li spazzoliamo e li puliamo per bene, li tagliamo a quadrotti e li lasciamo appassire in padella con poco olio e cipolla grattugiata, se lo gradite sfumate con del vino bianco, regoliamo di sale e mettiamo da parte.

  3. Prendiamo una pirofila da forno (la mia misura circa 35×15), la ungiamo leggermente e la spolverizziamo con del pangrattato, poi prendiamo metà impasto di patate e lo schiacciamo per creare la base della nostra sbriciolata. Sull’impasto così steso aggiungiamo prima i funghi, poi la mozzarella a dadini ed infine il formaggio tagliato grossolanamente. Prendiamo l’impasto restante a piccoli pezzi e posiamoli sul ripieno, così casualmente, fino a ricoprirlo tutto. Inforniamo a 180° in forno statico per circa 25 minuti o comunque finchè la superficie non sarà colorita e portiamo in tavola la nostra sbriciolata di patate e funghi ancora calda e filante!

    Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete trovarmi su Pinterest dovete cliccare qui.

Pubblicato da mollichedizucchero

42 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.