I pomodorini croccanti al forno sono una ricetta super veloce, risultano perfetti come contorno per accompagnare un piatto di carni arrosto o pesce, ma se volete sono l’ideale per condire un veloce piatto di pasta, che profumerà tremendamente di estate! Se come me amate i pomodori e le ricette fresche e leggere prendete subito nota, sono sicura che li farete più e più volte!

Ora non mi dilungo oltre e vi invito nella mia cucina per preparare insieme i pomodorini croccanti al forno!

pomodorini croccanti
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Pomodorini ciliegino (circa) 30
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 3 cucchiai
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • Pecorino romano (grattugiato) 1 cucchiaio
  • Aglio (tritato) 1 spicchio
  • Basilico (tritato) 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare i nostri pomodorini al forno lavando accuratamente i pomodorini e privandoli dell’estremità superiore, poi li mettiamo sul piano di lavoro e li tagliamo esattamente a metà, ottenendo così due semisfere.

  2. Prendiamo una pirofila da forno capiente, disponiamo ordinatamente i nostri pomodorini con la parte tagliata rivolta verso l’alto ed ora prepariamo il condimento.

  3. pomodorini croccanti

    Mescoliamo bene il pangrattato con il pecorino ed il parmigiano grattugiato, aggiungiamo lo spicchio d’aglio tritato ed il basilico (abbondante).

  4. Irroriamo i pomodorini con l’olio, poi facciamo cadere a pioggia la panatura appena creata e, se necessario, regoliamo appena di sale (se non utilizzate il pecorino ce ne vorrà un po’ di più).

  5. Inforniamo i nostri pomodorini in forno statico a 180° per circa 20 minuti o comunque finchè la superficie non sarà dorata e croccante, poi li sforniamo e subito in tavola, buon appetito!

Un consiglio in più:

  • Potete mescolare vari formaggi grattugiati tra loro, in base ai vostri gusti ed esigenze;
  • Se volete un sapore più delicato omettete il pecorino ed al posto del basilico utilizzate del prezzemolo tritato;
  • Se dovessero avanzarvi i pomodorini, usateli per condire un bel piatto di pasta, sentirete che profumo e che sapore!
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche vedere le mie videoricette potete farlo cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.