Crea sito

Polpette di spinaci saporite e filanti

Le polpette di spinaci sono una ricetta facilissima da preparare e decisamente sfiziosa. Se anche a voi capita spesso di dover fare le “capriole” per far mangiare le verdure in casa, questa è una soluzione pratica e saporitissima che convincerà soprattutto i più piccoli. Per preparare le polpette di spinaci potrete anche organizzarvi con un po’ di anticipo, lasciarle riposare in frigo ed impanarle e cuocerle poco prima di portarle in tavola. Le polpette di spinaci sono anche un finger food simpatico e sfizioso, potete prepararne in maggiore quantità e congelarle, in modo da doverle solo cuocere appena ve ne verrà voglia, insomma una ricetta ricca di sapore e con un cuore filante al quale è impossibile resistere! Ora seguitemi in cucina e prepariamo insieme le polpette di spinaci!

Seguimi GRATUITAMENTE su GOOGLE NEWS cliccando qui
 
Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

polpette di spinaci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 polpette

  • 300 gspinaci
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 3uova (1 per le polpette 2 per la panatura)
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 5 cucchiaipangrattato (più quello per la panatura)
  • q.b.pepe nero
  • 2 fettepancarrè (bagnate nel latte e strizzate)
  • q.b.farina 0
  • 50 gasiago (o altro formaggio tipo scamorza)

Preparazione delle polpette di spinaci

  1. Iniziamo a lavare gli spinaci (io ho acquistato quelli già puliti ma li ho risciacquati comunque), poi li saltiamo velocemente in padella con un po’ di olio e di sale, fino a che non saranno cotti.

  2. Ora tritiamo gli spinaci, li strizziamo bene e li mettiamo in una ciotola insieme ad un uovo, al pangrattato, al formaggio grattugiato ed al pane ammollato nel latte e strizzato.

  3. polpette di spinaci

    Impastiamo bene con le mani, poi regoliamo di sale e pepe e se necessario aggiungiamo un po’ di pangrattato, dovremo ottenere un composto morbido ma non bagnato e facilmente lavorabile.

  4. Prendiamo una piccola porzione di impasto, la schiacciamo tra i palmi delle mani ed al centro mettiamo un dadino di formaggio, poi lavoriamo la polpetta tra i palmi delle mani fino ad ottenere una sfera.

  5. Sbattiamo due uova ed in un altro piattino mettiamo un po’ di farina, ora passiamo alla panatura delle nostre polpette agli spinaci: giriamo ogni polpetta prima nella farina, poi nelle uova ed infine nel pangrattato, poi ancora una volta nell’uovo e nel pangrattato.

  6. In questo modo faremo una doppia panatura che farà mantenere le nostre polpette ancora più sode, poi le trasferiamo su di una teglia da forno e le inforniamo in forno statico a 180° per circa 10 minuti.

  7. Se volete un risultato più gustoso, tuffate le polpette di spinaci in olio bollente e friggetele velocemente per un paio di minuti!

  8. Se vuoi altre ricette a base di spinaci o verdure dai anche un’occhiata qui:

    Focaccia semi integrale con spinaci

    Treccia di sfoglia ricotta e spinaci

    Polpettone di pane con spinaci

Un consiglio in più:

* Potete aggiungere dei dadini di speck all’impasto, le vostre polpette di spinaci saranno ancora più saporite;

* Se volete congelarle, mettetele ben distanziate su di un vassoio all’interno del freezer, appena saranno ben congelate potrete trasferirle in un sacchetto per risparmiare spazio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.