Il pollo saporito con olive è un secondo piatto leggero e veloce da preparare, questo è uno di quei piatti che nascono per espressa volontà della principessina di casa: qualche sera fa ha deciso (senza tante cerimonie) che avrebbe mangiato la carne solo e soltanto se ci fossero state delle olive… Pensa e ripensa e soprattutto cerca e ricerca nel frigorifero, ho scovato un barattolo di olive verdi denocciolate che mi sono subito parse la mia salvezza, per cui mi sono messa velocemente all’opera prima che la bimba cambiasse idea sul menu della cena (capita anche questo, ahimè 😀 ) e per renderle ancora più gustose ho aggiunto del parmigiano grattugiato che fa sempre bene.

Ora seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme il pollo saporito con olive!

pollo saporito con olive

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 4 fette di petto di pollo
  • 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • olive verdi denocciolate (io circa una quindicina)
  • 4 cucchiai rasi di parmigiano grattugiato
  • q.b. sale
  • 40 ml circa di vino bianco

 

pollo saporito con olive

Iniziamo a preparare il nostro pollo saporito con olive mettendo a scaldare l’olio in padella, nel frattempo infariniamo i petti di pollo e li facciamo rosolare velocemente finchè non saranno ben dorati.

Quando il pollo sarà quasi completamente cotto sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare, poi aggiungiamo le olive denocciolate, che nel frattempo avremo sminuzzato grossolanamente e lasciamo cuocere ancora un paio di minuti, regoliamo appena di sale tenendo conto che sia le olive che il parmigiano conferiranno parecchio sapore.

Quando il pollo sarà completamente cotto aggiungiamo un cucchiaio di parmigiano grattugiato su ogni fetta, copriamo con un coperchio abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere giusto il tempo di far sciogliere il formaggio.

Servite il pollo saporito con olive ancora caldo e fumante e… buon appetito!

Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui e sul mio canale Youtube che trovate cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.