Crea sito

Pizza di pane ricetta velocissima

La pizza di pane è una ricetta super veloce, di quelle perfette da fare quando si rientra in casa e si ha poco tempo per cucinare. Qualche sera fa l’ho preparata per tutta la famiglia ed ha riscosso un enorme successo, morbida, saporita e filante, è la giusta alternativa alla pizza tradizionale, se non si ha tempo o voglia di aspettare i tempi della lievitazione.

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 16 fettePancarrè (io quello senza bordi)
  • 250 mlsalsa di pomodoro
  • q.b.Cipolla (grattugiata)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 250 gScamorza (provola) (o altro formaggio morbido)
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Origano

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare la salsa di pomodoro: in una piccola pentola mettiamo a soffriggere olio e cipolla grattugiata, appena quest’ultima sarà imbiondita aggiungiamo la passata e lasciamo cuocere a fiamma vivace (coperto) per circa 5/6 minuti, giusto il tempo di far rapprendere un po’ il sugo. Appena la salsa è pronta regoliamo di sale e spegniamo la fiamma.

  2. Prendiamo la scamorza e frulliamola in un piccolo frullatore (io faccio così per sbrigarmi prima), la mettiamo da parte e passiamo all’assemblaggio della pizza di pane.

  3. Prendiamo una leccarda e la foderiamo con carta forno, poi disponiamo le fette di pancarrè attaccate le une alle altre, versiamo su ciascuna fetta un paio di cucchiai di salsa e condiamo bene ogni fetta.

  4. Ora passiamo alla scamorza: la disponiamo sull’intera pizza di pane, avendo cura di non lasciare spazi vuoti, un filo d’olio, pochissimo sale e, se vi piace, abbondante origano.

  5. Inforniamo a forno statico a 180° per circa 15 minuti (regolatevi sempre in base al vostro forno) e serviamo la nostra pizza di pane ancora calda e filante!

Un consiglio in più:

  • Se volete portarvi avanti con il lavoro potete preparare nel pomeriggio sia la salsa che la scamorza frullata, ad ora di cena dovrete solo assemblare il tutto;
  • Variate il condimento in base ai vostri gusti, potete aggiungere salumi, formaggi o quel che preferite;
  • Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette, potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

Pubblicato da mollichedizucchero

42 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.